Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, è successo ancora: fotografa scheda elettorale dopo il voto

Il fermato è stato denunciato per violazione della legge 46 del 2008, che vieta specificatamente l’introduzione di telefonini, fotocamere e similari nei seggi elettorali

Più informazioni su

Ventimiglia. E’ accaduto ancora. Un uomo è stato fermato dalla Polizia perché reo di aver fotografato con il cellulare la scheda elettorale, dopo aver votato.

A smascherarlo è stato il rumore del telefono, che con il “click” simula lo scatto di una vera macchina fotografica. L’uomo votava nel seggio all’interno del Liceo Aprosio.

Si tratta di un 50enne del posto. Sono in corso indagini ma si tratterebbe di un caso isolato, non di un episodio, che coinvolse molte più elettori, come quello avvenuto durante le elezioni Amministrave del 2014. Allora si venne a sapere che diversi elettori avrebbero percepito 50euro votando uno specifico candidato. La prova: portare la scheda fotografata con il cellulare.

Il fermato è stato denunciato per violazione della legge 46 del 2008, che vieta specificatamente l’introduzione di telefonini, fotocamere e similari nei seggi elettorali.  Rischia da tre a sei mesi di carcere e un’ammenda fino a mille euro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.