Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vandalizzato il point elettorale di Luca Pastorino a Genova

"Ripuliremo oggi stesso muri e vetrine e ci auguriamo che gli ultimi giorni di campagna elettorale possano essere dedicati a discutere solo di contenuti e programmi"

Genova. Vandalizzato, la notte scorsa, il point elettorale di Luca Pastorino, candidato alla presidenza della Regione Liguria. Vandali hanno imbrattato la vetrata con vernice rossa scrivendo tra l’altro ‘Pisapia infame’. Nel corso del blitz sono stati danneggiati anche alcuni vetri.
Sull’accaduto indaga la digos della questura di Genova che ha avviato accertamenti per riuscire a risalire agli autori del blitz.

“Questa mattina – ha scritto Pastorino su Facebook – chi ha aperto il Point di Via Luccoli ha trovato muri e vetrine imbrattati con pittura rossa e una catena con lucchetto che ne impediva l’entrata.

Ognuno ha il suo stile, dispiace essere stati oggetto di vandalismo, ma ancora di più dispiace avere arrecato danno agli abitanti del palazzo e del quartiere che così benevolmente ci hanno accolti in queste settimane. Ripuliremo oggi stesso muri e vetrine e ci auguriamo che gli ultimi giorni di campagna elettorale possano essere dedicati a discutere solo di contenuti e programmi per la Liguria.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.