Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tradeco Imperia, arrivati gli stipendi operai soddisfatti della trattativa

In ritardo ma evasi i bonifici per i 150 dipendenti dell'azienda di Altamura che raccoglie i rifiuti nell'Imperiese

Imperia. Sono arrivati gli stipendi ai 150 operai della Tradeco, l’azienda che ha in appalto la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti in città.

“Dopo i ritardi, dovuti a problemi tecnici con la Banca Carige che si è anche scusata – afferma Alessandro Leuzzi, sindacalista della Cisl – i bonifici sono stati effettuati e questa è sicuramente una buona notizia”.

Soddisfatti anche i lavoratori che quasi non ci speravano di avere i soldi in tasca per questo fine settimana. “Le trattative condotte dai sindacati, ma anche dal Comune – hanno detto – sono state importanti. I soldi sono arrivati e vogliamo ringraziare tutti. Speriamo ora di non dover attendere altro tempo anche per lo stipendio di maggio che ormai è quasi alla fine”.

Nei giorni scorsi gli operai avevano manifestato l’intenzione non solo di effettuare un presidio davanti al Comune di Imperia come protesta simbolica, ma anche azioni eclatanti che ora sono ovviamente “congelate” dopo che hanno ricevuto gli stipendi. “E’ tutto rientrato – ha ancora aggiunto Leuzzi – Ora lavoriamo per garantire la sopravvivenza dell’azienda quindi a Imperia e garantire un futuro ai lavoratori Tradeco”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.