Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, caso cantiere “ex-Millenium”: l’associazione Proboxes convoca un’assemblea straordinaria per sabato 30 maggio

Al primo punto dell'ordine del giorno si discuterà della situazione del cantiere in vista della definitiva acquisizione dell'area da parte di Park24 (società che fa capo ad Area24).

Taggia. Il Consiglio dell’associazione Proboxes, che rappresenta la maggior parte dei promissari acquirenti dei box auto del tristemente famoso cantiere “ex-Millenium” ad Arma di Taggia, ha convocato per sabato 30 maggio alle ore 15.00 un’assemblea straordinaria presso la sala consigliare del Comune di Taggia che per l’occasione, visto il tema trattato di interesse pubblico e grazie alla sensibilità dimostrata dalla giunta, verrà fornita a titolo gratuito.

Al primo punto dell’ordine del giorno si discuterà della situazione del cantiere in vista della definitiva acquisizione dell’area da parte di Park24 (società che fa capo ad Area24).

Purtroppo, nonostante le annunciate intenzioni di Area24 relative all’invio di una proposta di riacquisto dei box auto a prezzo calmierato, ad oggi non è pervenuta alcuna proposta concreta da sottoporre agli associati che, in quanto parte lesa in questa vicenda, hanno già vissuto in questi anni una situazione di reiterata incertezza e non meritano di vivere nuovamente questa condizione, ritenendo inaccettabile la situazione di stallo creatasi.

Resta inteso che l’obbiettivo dell’associazione, come da statuto, resta quello di ottenere i box allora promessi e c’è la volontà di valutare il riacquisto a prezzo calmierato e di far così parte attiva del piano di salvataggio del cantiere; si confida quindi ancora nell’arrivo di una proposta da sottoporre all’assemblea. Poi a quest’ultima spetterà la decisione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.