Quantcast

Sondaggi #liguria2015: avanza il M5S ed è testa a testa tra Paita e Toti

Insomma elezioni regionali sempre più incerte e che si decideranno fino all'ultimo voto, con le varie forze politiche che in questi ultimi sedici giorni di campagna elettorale tireranno fuori "l'artiglieria"

Sanremo. Secondo il sondaggio uscito ieri dal sito Scenaripolitici.com e Scenarieconomici.itnotiamo che il Movimento Cinque Stelle e la sua candidata presidente Alice Salvatore hanno guadagnato terreno nei sondaggi. I pentastellati si attesterebbero al 23.5%, mentre i due competitor principali, Raffaella Paita candidata del centro sinistra e Giovanni Toti candidato del centro destra sono rispettivamente al 29,5% e 29%. Scende Luca Pastorino di Rete a Sinistra che va al 12,5%, mentre le altre forze politiche in campo si attestano tra lo 0,2% e il 2,5%.

Insomma elezioni regionali sempre più incerte e che si decideranno fino all’ultimo voto, con le varie forze politiche che in questi ultimi sedici giorni di campagna elettorale tireranno fuori “l’artiglieria”. Infatti solo nel ponente ligure arriveranno Matteo Salvini (domenica 17 a Imperia), Ignazio La Russa, Giorgia Meloni e ovviamente Giovanni Toti, mentre per il centro sinistra oltre alle visite di Raffaella Paita è atteso il primo ministro Matteo Renzi a Sanremo, forse per la chiusura della campagna elettorale. Anche i cinquestelle non scherzano, venerdì 15 a Bordighera arriverà insieme ad Alice Salvatore il deputato Roberto Fico presidente della commissione di vigilanza Rai.