Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Slitta a domani la messa in sicurezza dell’ordigno rivenuto a San Lorenzo

Sia quel che sia, è stato deciso di isolare la zona a scopo precauzionale, anche se non dovrebbero esserci problemi per le abitazioni vicine

Sanremo. Sarà reso inerme domani l’ordigno ritrovato martedì mattina in zona San Lorenzo e rinvenuto casualmente da alcuni operai che stavano ripulendo un tratto di campagna in strada Costa Fallita vicino al ristorante “Tre Poli”.

E’ stato rinvenuto un oggetto metallico a forma di proiettile lungo circa 40 cm per 10 cm di diametro, assai arrugginito.

Potrebbe trattarsi di una granata di artiglieria o di mortaio risalente al secondo conflitto mondiale,certamente no è bomba da aereo. Un’altra ipotesi è che l’ordigno sarebbe un razzo da segnalazione di epoca più recente.

Sia quel che sia, è stato deciso di isolare la zona a scopo precauzionale, anche se non dovrebbero esserci problemi per le abitazioni vicine.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.