Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Realizzazione del tratto di ciclabile da Ospedaletti a Ventimiglia. Argirò: “opera che cambierà il destino delle città interessate”

"Ho già definito l’impostazione tecnica di massima. Sono certo che ne beneficeranno a cascata tutte le attività economiche presenti sul territorio."

Ospedaletti. “La Società Area 24 spa, una delle società pubbliche più importanti della Liguria, stava per fallire nel 2011 quando, grazie al difficile lavoro del nuovo Cda che ho avuto l’onore di presiedere fino al giugno 2014 per poi assumere la qualifica di Amministratore Delegato, ha attivato deciso ed evidente cambio di rotta, grazie anche al forte sostegno degli azionisti.

Pur in un momento economico difficile sono stati riavviati i lavori di sistemazione del Parco Costiero, i conti sono in via di risanamento, gli investimenti sono ripartiti. La società è stata messa in sicurezza ed è diventata motore di sviluppo economico.

Come amministratore delegato di Area 24 Spa, grazie al sostegno della Regione, del Presidente Burlando e del mio candidato Presidente Raffaella Paita, ho realizzato, tra le opere più importanti, la Milano Sanremo Gallery, la galleria che unisce sulla pista ciclabile Sanremo a Ospedaletti, la passeggiata a mare di Ospedaletti e sono stato il responsabile del Comitato Organizzatore della prima tappa del Giro d’Italia da San Lorenzo al Mare a Sanremo: THE BIG START 2015.

Poiché il nostro territorio ha una significativa vocazione turistica ritengo che uno degli obiettivi principali da perseguire, come candidato alle elezioni regionali, è certamente la realizzazione di infrastrutture che consentano di sviluppare il turismo.
Una di queste infrastrutture è certamente la Pista Ciclabile tra Ospedaletti e Ventimiglia.

Ho già definito l’impostazione tecnica di massima. In stretta collaborazione con i Comuni interessati occorre in tempi strettissimi avviare quest’opera che cambierà il destino delle città interessate: Bordighera, Vallecrosia, Camporosso e Ventimiglia.

Il collegamento con il bacino francese, la qualità della vita che garantirà, l’attrattività turistica che determinerà e il valore che genererà sono obiettivi concreti da perseguire con forza poiché con la realizzazione di questa infrastruttura sono certo che ne beneficeranno a cascata tutte le attività economiche presenti sul territorio.”

Giuseppe Argirò

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.