Quantcast
Vite diverse

I fratelli Ruffini da Livorno, uno in Capitaneria a Imperia l’altro a Colorado

Ruoli differenti per Armando e Paolo Ruffini ma comunque legatissimi alla famiglia e alla loro Livorno

Imperia. Uno è comandante dal settembre 2012 della Capitaneria di Porto di Imperia, l’altro, il più piccolo di tre fratelli, è una star della tv e del cinema. 

Parliamo dei fratelli Armando e Paolo Ruffini. Entrambi livornesi di origini si sono fatti apprezzare nei loro ruoli, completamente diversi. Armando è al comando della guardia costiera provinciale dopo essere subentrato al collega Enrico Macrì, il fratello Paolo ha invece intrapreso un’altra professione costellata da tantissimi successi. Da febbraio  conduce una nuova edizione di Colorado con Diana Del Bufalo.

Ma è stato tra i protagonisti, insieme al gruppo di comici di Colorado, di ‘Sto classico, rivisitazione in chiave comica dei grandi classici letteratura: “Romeo e Giulietta”, “Pinocchio”, “Odissea” e “Il Signore degli Anelli”.

Tre anni fa ha condotto “Stracult”, con Marco Giusti in seconda serata su Rai 2, e successivamente ha prestato la sua voce al personaggio di Lucignolo nel film d’animazione Pinocchio di Enzo D’Alò.  E’ stato  impegnato anche nel tour del musical Full Monty insieme a Paolo Calabresi, Gianni Fantoni, Sergio Muniz, Jacopo Sarno e Pietro Sermonti, per la regia di Massimo Piparo.

Quindi ha diretto e interpretato “Fuga di Cervelli”, la sua opera prima da regista cinematografico e autore della sceneggiatura, ispirata ad una commedia spagnola di grande successo, distribuita da Medusa e prodotta da Colorado Film.

Il 9 ottobre dell’anno scorso era uscito nelle sale cinematografiche il film “Tutto molto bello” che lo ha visto impegnato sia nel ruolo di attore che in quello di regista, in compagnia dell’amico e comico Frank Matano.

E’ stato anche protagonista del musical “Cercasi Cenerentola”, spettacolo prodotto da “La Compagnia della Rancia, quindi ha presentato e commentato le candid camera all’interno del programma Vecchi Bastardi, in onda ogni giorno in “day time” su Italia 1.  Paolo colleziona film in VHS (ne ha circa 16 mila), e tatuaggi.

Vite diverse quelle di Armando e Paolo Ruffini ma comunque legatissimi alla famiglia e alla loro Livorno.

commenta