I bambini di San Lorenzo al mare gemellati con quelli della scuola di Thame foto

Il villaggio nepalese è uno dei tanti del Paese duramente colpiti dal disastroso terremoto che ha seminato morte e distruzione

San Lorenzo. Disegnini e letterine. I bambini di San Lorenzo al Mare si sono gemellati con i loro coetanei a decine di migliaia di chilometri di distanza che vivono a Thame.

Il villaggio nepalese è uno dei tanti del Paese duramente colpiti dal disastroso terremoto che ha seminato morte e distruzione. Un ponte della solidarietà è stato aperto dall’alpinista di Poggi di Imperia Lorenzo Gariano e collega i bambini della scuola della cittadina del ponente imperiese con quelli di un paese che lo stesso Gariano ha visitato nei mesi scorsi.

“Emozionante incontro con i bambini della scuola di San Lorenzo al Mare che sono gemellati con la scuola di Thame School. Scambiati i disegnini e lettere di amicizia tra loro. Sono stati molto sensibili nel capire la situazione grave del terremoto da quelle parti e di quanto siano privilegiati della loro bella scuola a San Lorenzo, nonostante la giovanissima età. Spero un giorno che anche loro potranno viaggiare fino in Nepal per andare a visitare quei posti ancora puri ed incontaminati dal consumismo”, ha sottolineato Gariano