Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giubileo dell’Apostolato della Preghiera a San Giovanni Lantrua in Molini di Triora fotogallery

In questo clima di gioia e fede il Movimento ha rinnovato il desiderio di vivere con ancora più intensità l'adesione a Cristo e alla Chiesa e particolarmente al Magistero di Papa Francesco e del nostro vescovo Antonio

Molini di Triora. Un bel pomeriggio da ricordare quello del 13 Maggio 2015, quando più di 100 persone, venute da diverse parti della Diocesi, con i due pullman messi a disposizione e diversi mezzi propri hanno raggiunto il paese del Santo Martire Giovanni Lantrua.

In processione verso la casa natale per pregare nella stanzetta dove il 15 Marzo 1760 vi nacque per poi in preghiera andare verso la parrocchiale di san Lorenzo.

La giornata è iniziata con il rinnovo delle promesse battesimali al fonte dove il 16 marzo 1760 il piccolo Francesco Maria (come religioso ha assunto il nome di Giovanni) Lantrua è stato battezzato quindi la solenne celebrazione animata dalla preghiera, dai canti e dallo slancio di fede chiesto al Santo Martire Giovanni  che il 07 febbraio del 1816, quindi duecento anni fa, non temette di rendere testimonianza con la sua vita pur di non tradire la fede cristiana.

In questo clima di gioia e fede il Movimento ha rinnovato il desiderio di vivere con ancora più intensità l’adesione a Cristo e alla Chiesa e particolarmente al Magistero di Papa Francesco e del nostro vescovo Antonio.

I prossimi appuntamenti saranno  Giovedì 11 Giugno quando ci porteremo in pellegrinaggio presso il Santuario di Nostra Signora del Deserto a Millesimo ( SV ) e poi domenica 14 Luglio al Santuario del Sacro Cuore di Gesù a Bussana.

Invochiamo sulla nostra Chiesa Diocesana l’intercessione del Santo Martire Giovanni Lantrua e nel Cuore di Gesù riponiamo la fiducia di essere esauditi nelle nostre preghiere secondo la Sua santissima volontà.

(di Don Antonio Robu – Direttore diocesano  dell’Apostolato della Preghiera)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.