Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giovanni Toti al fianco dei lavoratori dell’Agnesi di Imperia foto

Visita al pastificio di via Schiva la cui sopravvivenza a detta dei lavoratori è ancora in bilico e domani arriva Alice Salvatore

Imperia. “L’Agnesi ha una sua storia ed é una eccellenza che non può non essere valorizzata. Non possiamo perdere un marchio che ha un valore per l’agroalimentare”. Lo ha detto il candidato presidente Giovanni Toti che oggi a Imperia ha incontrato i lavoratori davanti ai cancelli del pastificio di via Schiva.

“Non deve chiudere perché sarebbe come darsi una mazzata sulle palle e scusate il francesismo – ha aggiunto Toti – la Regione ha i poteri che ha ma di certo un marchio come questo non può andare fuori dalla Liguria. Cercheremo di aprire un dialogo con la proprietá e con l’amministrazione comunale. Possiamo agevolarli in qualche modo magari dal punto di vista urbanistico. Altra strada é quella di trovare un gruppo imprenditoriale che possa rilevare lo stabilimento, operazione come é stata attuata per l’Ilva. Per noi dunque é prioritaria che non scompaia da questa regione. Va tutelato l’organico e la sua produzione. Se toccherá a noi ad andare in Regione convocheremo subito un tavolo di confronto con la proprietá. E vedremo di trovare una soluzione che vada bene per tutti. Possiamo ragionare sugli sgravi fiscali, su iniziative di credito agevolato. Noi fungeremo da motore per salvare questo patrimonio e troveremo il modo di farlo dialogando con la direzione. Agnesi non può non essere collegata a questo territorio. E oggi con voi mi assumo un impegno personale perché il sito possa riprendere il suo cammino”.

“Agnesi é pasta da mangiare. Una produzione che dobbiamo fare come un modello da esportare anche all’estero. Ed é in questa direzione che noi come coalizione vogliamo andare”, ha concluso Toti.

Una visita quella di Giovanni Toti che precede di 12 ore quella di Alice Salvatore, candidata del Movimento 5 Stelle alle prossime regionali. Toti peraltro era già stato a Imperia un mese fa per incontrare i candidati della provincia di Imperia al Borgo Marina per poi intrattenersi con i simpatizzanti ai bagni Oneglio.

Giò Barbera

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.