Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gara 2 Finale Scudetto, la Rari piegata dal Padova per 8 a 4 fotogallery

Le giallorosse non sono riuscite a ribaltare il risultato di Padova, tensione in vasca e anche tanta delusione tra i tifosi

Imperia. Quella palla calata dal cielo tra le bandiere giallorosse e biancorosse in una clima da stadio.

E’ iniziata così la spettacolare gara 2 della finale scudetto tra Rari Nantes e Padova alla Cascione di Imperia andata alle padovane.

Una partita giocata a ritmi elevatissimi perché così voleva mister Marco Capanna che era tornato a casa giovedì scorso con una sconfitta per 10 a 6 che aveva faticato a digerire. Un match giocato sotto gli occhi attenti del ct della Nazionale Fabio Conti che forse avrebbe voluto vedere qualcosa di più dalle ragazze d’Imperia in azzurro.

E questa sera è arrivata la seconda pesante sconfitta per la Rari. Troppa la tensione in vasca nonostante il tifo sugli spalti che al quarto tempo è rimasto in silenzio per la troppa delusione. Un match che ha mostrato anche la stanchezza da parte delle giallorosse.

E’ stata la formazione patavina a mostrare per tutti e quattro i tempi il grande livello di preparazione di questa finale. Nel primo quarto è passata due volte in vantaggio e poi raggiunta da Stieber e Emmolo (il capitano della Rari), nel secondo quarto un testa a testa fino all’ultimo secondo di gioco che si è concluso sul punteggio di 5 a 4 per le ospiti. Un terzo tempo giocato senza andare in rete.

Diciamolo chiaramente: la Rari non è apparsa in gran forma. Nervoso il presidente Luca Ramone che non ha voluto commentare il match. E domani sera nuova gara, la terza della finale. Si giocherà nuovamente alla Cascione alle 21 e la Rari è sotto di due partite.

La cronaca della partita
Primo tempo. Palla al centro conquistata dall’Imperia. Tiro di Silvia Motta parato dal portiere. A 7.12 Padova in rete don la Millo 1-0. Imperia in avanti e tiro di Giulia Emmolo fuori. Ancora le venete in goal con Elisa Queirolo a 6.29 2-0. Inizio fulmineo delle patavine che sorprendono la Mediterranea. Tiro di Giulia Emmolo fuori. Tiro della Ralat ribattuto palla ancora all’Imperia tiro di Francesca Pomeri fuori. Time out Padova a 2.17. Fallo in attacco del Padova. Time out Imperia. Treaversa di Martina Bencardino. Padova sciupa il possibile 3-0 con tiro di Elisa Queirolo parato da Gorlero. Accorcia le distanze l’Imperia con rete di Mercy Stieber 2-1 a 1.02. Fallo in attacco dell’Imperia. Tiro di rigore a favore della Mediterranea allo scadere. Tiro e rete di Giulia Emmolo che sigla il pareggio 2-2

Secondo tempo. Palla al centro conquistata dall’Imperia. Tiro di Laura Barzon parato da Gorlero. Beduina della Casanova di poco a lato. Vantaggio Plebiscito a 6.12 con rete dalla distanza di Elisa Queirolo 3-2. Pareggio della Mediterranea con Silvia Motta a 5.08 3-3. Immediata repica delle venete con Laura Barzon a 4.54 4-3. Fallo in attacco dell’Imperia. Padova in goal con Federica Rocco a 4.35 5-3. Tiro della Emmolo in angolo dal portiere. Bellissimo goal di Giulia Emmolo che coglie l’angolino alla destra del portiere 5-4 a 3.21. Palombella della Millo parato da Gorlero. Fallo in attacco del Padova. Time out Imperia a 1.52. Tiro di Mercy Stieber parato da Teani. Il parziale termina con il Padova in vantaggio 5-4

Terzo tempo. Palla al centro conquistata dall’Imperia. Rete del Padova a 6.59 con Alessia Millo 6-4. Tiro di Giulia Emmolo parato in angolo da Teani. Ancora l’Imperia in attacco, ma l’azione sfuma. Tiro di Silvia Motta in angolo dal portiere. Time out Padova a 4.16. Rete del Padova a 4.01 con Annalisa Bosello 7-4  Tiro della Stieber parato. Tiro della Stieber parato in angolo palla ancora per l’Imperia alla ricerca di recuperarre lo svantaggio. Tiro di Sara Dario , Gorlero para. Time out Imperia a 20 secondi dallo scadere della terza frazione di gioco. Tiro della Stieber allo scadere senza esito. 7-4 senza un gol della Rari.

Quarto tempo. Palla al centro conquistata dal Padova. Venete in goal con Martina Savioli per l’8 a 4 a 4.02 dal termine. Traversa di Francesca Pomeri. Time out Padova a 2.07. Tiro di Laura Drocco, para Teani in angolo. Tiro della Ralat ancora angolo per l’Imperia. Traversa della stessa Ralat. La gara termina con il successo del Padova per 8 a 4. Venete in vantaggio 2-0.

MEDITERRANEA IMPERIA 4

CS PLEBISCITO PADOVA 8 (2-2; 2-3; 0-2; 0-1)

MEDITERRANEA IMPERIA: Gorlero G. , Ralat Nazario A., Borriello E. , Tedesco J. , Stieber M. , Casanova E. , Pomeri F. , Motta S. , Emmolo G. , Bencardino M. , Drocco L. , Amoretti S. , Solaini C. . All. Marco Capanna

CS PLEBISCITO PD: Teani L. , Barzon L. , Savioli I. , Gottardo M., Savioli M. , Queirolo E. , Millo A. , Dario S. , Rocco F. , Bosello A. , Nencha C. , Lascialanda’ L. , Barzon A. . All. Stefano Posterivo

Arbitri: Massimo Calabrò di Macerata e Cristina Taccini di Torino

Note
: Spettatori 600 circa. Presente a bordo vasca il C.T. del setterosa Fabio Conti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.