Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furti ai danni di tre negozi tra Diano Marina e Imperia: conclusa l’indagine “Broken Windows”

I carabinieri di Imperia hanno arrestato i due banditi. Si tratta di due ragazzi di origine rumena

Imperia. Si è conclusa nella giornata odierna l’indagine convenzionalmente denominata “BROKEN WINDOWS” dell’Aliquota Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile Carabinieri di Imperia.

Nella notte del 9 novembre 2014 sono stati consumati due furti e un tentato furto, uno a Diano Marina mediante effrazione della vetrinetta del negozio “For You”, con asportazione di merce per 840 €, l’altro con le stesse modalità esecutive in Imperia ai danni del negozio “Giovannina”, per un valore di 8.312 €, a seguire ne è stato tentato senza successo un altro presso il negozio “M&D”sempre di Imperia.

Sul posto i Carabinieri del Nucleo Operativo hanno raccolto i pochi indizi presenti ed a seguito di articolata attività d’indagine si è potuto risalire agli autori, entrambi d’origine rumena, C.S. classe 1988 e R.G.L. classe 1992 ai quali è stata oggi notificata presso la propria abitazione a Torino l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Imperia.

I due soggetti erano soliti spostarsi dalla propria provincia per commettere i reati ma grazie all’acume investigativo dimostrato dai militari non sono riusciti a farla franca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.