Quantcast

Esenzione del pagamento dell’Autofiori in occasione del “Giro”

"Per questo abbiamo lavorato a lungo per ottenere questo importante evento sul nostro territorio, di concerto con il presidente e la Giunta regionale"

San Lorenzo al Mare. Marina Avegno, vicesindaco di San Lorenzo al Mare e candidata al Consiglio regionale nella lista Liguri per Paita presidente, si è interessata direttamente al ministero per ottenere l’esenzione dal pagamento del pedaggio dell’Autostrada in occasione della chiusura dell’Aurelia per il Giro d’Italia. Il ministero delle Infrastrutture e Trasporti ieri sera ha inviato all’Autofiori la lettera con cui autorizza la società a concedere l’esenzione dal pagamento del pedaggio per il giorno 9 maggio dalle 12 alle 17 nella tratta compresa fra Imperia Ovest e Arma di Taggia.

Sottolinea Marina Avegno: “Sono molto soddisfatta della pronta risposta da parte del ministero e mi auguro che ora l’Autofiori proceda con l’applicazione dell’esenzione dal pedaggio al fine di compensare gli inevitabili disagi da parte di coloro che non potranno transitare lungo l’Aurelia. La partenza del Giro d’Italia per noi rappresenta motivo di grande orgoglio e di grande opportunità turistica ed economica. Per questo abbiamo lavorato a lungo per ottenere questo importante evento sul nostro territorio, di concerto con il presidente e la Giunta regionale”.