Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dieci giorni di stop da oggi all’Agnesi di Imperia, nervi tesi tra gli operai foto

Attività bloccata e dipendenti preoccupati per il futuro dello storico stabilimento di via Schiva

Imperia. Ultimo giorno di lavoro ieri allo stabilimento Agnesi di via Schiva a Oneglia. Da oggi fino a domenica 10 maggio l’attività produttiva resterà bloccata.

Il pastificio, infatti, chiuderà per dieci giorni. Si tornerà al lavoro alle 6 di lunedì 11 maggio. La fermata degli impianti è prevista dall’applicazione del contratto di solidarietà da parte dell’azienda, appartenente al Gruppo Colussi, costretta a diminuire la produzione a fronte delle scarse vendite e dei magazzini pieni.

I dipendenti dell’azienda imperiese sono sempre più preoccupati perché vedono nella scarsa pubblicità del marchio il motivo di questa progressiva flessione. “Gli altri marchi acquistano punti – è il pensiero di alcuni degli operai – mentre noi continuiamo a perdere terreno, perché l’azienda non investe in pubblicità”.

Per il 2015, infatti, si stima una produzione pari a 32mila tonnellate, contro le 52mila realizzate nel 2014. Si tratta della quarta volta, per un totale di oltre cinque settimane nel 2015, che viene applicato il contratto di solidarietà ai lavoratori del pastificio imperiese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.