Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dalla Carige non arrivano i bonifici, tensione tra gli operai Tradeco

Sono in ritardo i salari che devono essere pagati dal Comune, gli operai protestano contro la Banca Carige

Più informazioni su

Imperia. Ritarda ancora il pagamento degli stipendi dei dipendenti della Tradeco e ora la protesta si fa sempre più concreta. Il presidio sará per domani davanti al Comune. Sono 150 i dipendenti che devono ricevere i salari di aprile. Una somma di denaro pari a 250 mila euro.

Il pagamento degli stipendi da parte del Comune era stato deciso martedì scorso nel corso dell’incontro della Prefettura. E martedì sera dalla direzione aziendale erano partiti gli iban di tutti i lavoratori destinati al Municipio.

Ad oggi però gli stipendi non sono stati ancora pagati. Potrebbero arrivare ancora oggi, ma é quasi da escludere. Quindi alcuni lavoratori hanno giá manifestato l’intenzione di effettuare un presidio sotto il Comune. “Non siamo contro il Comune che anzi si è subito attivato perché la situazione venisse sbloccata – spiega Alessandro Leuzzi, sindacalista della Cisl- siamo contro la Banca Carige che ancora non ha provveduto ad evaderli dimenticando che con quei soldi ci sono operai che pagano affitti e mutui proprio in quell’istituto di credito. E’ davvero incredibile che 150 operai siano ostaggio di una banca”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.