Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Corrado Puma, pittore sanremese scelto per illustrare la copertina del libro “Come nuovo alfabeto” foto

Corrado Puma è uno dei più interessanti esponenti della scena pittorica del Ponente Ligure.

Sanremo. Corrado Puma, pittore sanremese, è stato scelto per illustrare la copertina del libro ‘Come nuovo alfabeto’ della psicoanalista Grazia Apisa Gloria

Mercoledì 27 maggio il libro è stato presentato presso la Galleria San Lorenzo al Ducale a Genova, alla presenza dell’autrice e del Puma, che per l’occasione ha esposto alcuni quadri inediti

‘Come nuovo alfabeto’ è il titolo dell’ultima opera della psicoanalista Grazia Apisa Gloria, che ha scelto Genova quale città d’adozione. Nel libro, edito da Liberodiscrivere associazione culturale, l’autrice descrive ed analizza ‘la nuova sintassi del sogno, della poesia, del pensiero’. La presentazione è avvenuta mercoledì 27 maggio 2015 nel capoluogo ligure, nella splendida cornice della Galleria San Lorenzo al Ducale. Ad illustrare la copertina è stato chiamato il pittore sanremese Corrado Puma, con una creazione che ben interpreta la dimensione onirica, sconosciuta e misteriosa, trattata dalla psicoanalista all’interno del saggio.

Corrado Puma è uno dei più interessanti esponenti della scena pittorica del Ponente Ligure. Originario della Corsica, nasce a Bastia il 16 aprile 1969, attualmente vive e lavora a Sanremo. I suoi quadri si trovano esposti in molte collezioni private europee (in Austria, Belgio, Francia, Germania, Inghilterra, Lussemburgo, Portogallo e Spagna). Nel 1997 frequenta l’Accademia di Belle Arti ‘Isadora Duncan’, con i docenti Milly Giovanelli (pittrice ed incisore) e Bernardo Asplanato (pittore ed incisore, già allievo di Felice Casorati).

La sua arte si nutre di una vasta cultura pittorica e prende conscio ed inconscio come spunti creativi. Dal 1996 riceve numerosi premi e molti riconoscimenti della critica, partecipando a concorsi di pittura in Italia e all’estero. Si fa notare, inoltre, in diverse mostre nazionali ed internazionali, sia collettive che personali. Sul suo lavoro hanno scritto, fra gli altri: Elena Piacentini (pittrice, interior designer e curatrice d’arte), Marianna Wathelet (critico d’arte), Silvia Cestari (giornalista) e Alessandro Prusso (poeta).

Più di recente Corrado Puma entra a far parte dei nomi affermati e stimati della Galleria San Lorenzo al Ducale di Genova. Situata nel Cortile Minore, la Galleria è attiva nel settore dell’arte contemporanea dal 1990 ed offre una vasta collezione di pezzi unici dei maggiori artisti nazionali ed internazionali. In occasione della presentazione del libro, il Puma è intervenuto all’incontro con il pubblico e ha esposto alcuni quadri inediti. Presso la Galleria San Lorenzo si possono sempre visionare le sue continue creazioni, che rappresentano gli sviluppi ed i risultati ultimi di una già matura ricerca interiore. In particolare, fino a mercoledì 10 giugno un’intera parete rimarrà dedicata al pittore sanremese, per consentire una più ampia possibilità di scelta tra le sue opere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.