Quantcast

Bistolfi (FI): “Niente treni regionali veloci da e per il ponente: siamo abbandonati da Burlando e compagni!”

Il candidato di FI "La Liguria va veloce secondo la Paita? Non nei trasporti ma verso i disservizi".

Imperia. Il candidato consigliere regionale di Forza Italia Filippo Bistolfi è intervenuto sull’assenza di treni regionali veloci da e verso il ponente nell’orario estivo: “Ancora una volta l’estremo ponente ligure viene dimenticato dalla giunta regionale, visto che i regionali veloci da e verso ponente, nell’orario estivo, non ci saranno. E’ ora di finirla con le prese in giro e le umiliazioni nei confronti degli studenti e dei pendolari del ponente ligure, da parte di questa sinistra che si ricorda della nostra terra solo quando deve tagliare nastri o fare passerelle elettorali. L’assessorato ai trasporti della regione Liguria è miope, perchè oltre a non dare un servizio ai liguri, non lo da neanche a quei turisti che vorrebbero venire sulle nostre coste o fare un giro nel nostro entroterra. So che i componenti del comitato utenti Trenitalia del ponente hanno dedicato il loro tempo per chiedere alla Regione un servizio ma alla fine l’arroganza di Genova matrigna ha avuto il sopravvento e ancora una volta, grazie a Burlando e compagni, siamo la Cenerentola della Liguria. La Liguria va veloce secondo la Paita? Non nei trasporti ma verso i disservizi”.