Quantcast
Foto

Un mostro buono da mangiare: “rana pescatrice” di 20 chili pescata davanti a Sanremo

L'esemplare in questino è stato pescato da Federico Martino

 "Brutti ma buoni". Quelli sono dei biscotti dall’aspetto orribile ma squisiti al palato.

Cambiando genere alimentare, c’è un pesce brutto con tanto di antennina da alieno sulla testa: la rana pescatrice o coda di rospo (Lophius piscatorius) che sembra un mostro da film, ma che se cucinato a dovere (in umido ad esempio) risulta una prelibatezza inenarrabile). Questo animale popola anche le acque del Mar Ligure.

Ed ecco che davanti a Sanremo, Federico Martino – un “signor” pescatore – ne ha “salpato” un esemplare del ragguardevole peso di almeno 20 chili.

leggi anche
riviera24 - pesce federico marino
Delizie del mare
A Diano Marina con Federico dello Swing pesce fresco direttamente dalla barca
commenta