Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Ospedaletti perde ma resta in corsa per i playoff e continua a lavorare sul settore giovanile

Dal settore dei più piccoli è arrivata una sconfitta per 4-2 dei Giovanissimi Provinciali impegnati a San Bartolomeo contro la Golfodianese

Più informazioni su

Ancora una trasferta sfortunata per l’Ospedaletti Calcio che perde al 90′ per 1-0 contro la Dianese nella 26a giornata del Campionato di Prima Categoria. Al termine di una gara vibrante e giocata a viso aperto è stato infatti un ragazzo di 17 anni a decidere il match rendendo più difficile la corsa playoff per gli uomini di mister Gatti, attualmente noni in classifica ma comunque a -2 punti dalla quinta.

La delusione è stata tuttavia in parte alleviata dal legame di grande amicizia fra le due squadre che si è rinsaldato anche ieri al termine dell’incontro: “Con la società della Dianese abbiamo da sempre ottimi rapporti – sottolinea il presidente orange Roberto Rodo – ed ammiriamo davvero tanto la loro scelta di dare spazio a giocatori molto giovani poi rivelatisi addirittura decisivi come in questo caso. Come tutti sanno questo è anche il nostro obiettivo, dal prossimo anno cercheremo di essere una squadra di riferimento in tal senso anche grazie alla nascita della rappresentativa Juniores ed al lavoro dei nostri tecnici. Da noi i ragazzi potranno abituarsi gradualmente ed in tutta tranquillità a giocare nel calcio della prima squadra per mettere in mostra le loro qualità. Desidero infine ringraziare ancora una volta i nostri giocatori per la loro estrema correttezza. Infatti nonostante l’alta posta in palio in queste ultime fasi della stagione anche le partite più sentite e magari sfortunate finiscono sempre all’insegna del fair play e della sportività”.

Dal settore dei più piccoli è arrivata una sconfitta per 4-2 dei Giovanissimi Provinciali impegnati a San Bartolomeo contro la Golfodianese.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.