Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bistolfi: sulla Cuneo-Ventimiglia: “Studenti, turisti e lavoratori attendono tempi degni”

E l'esponente di Forza Italia sul raddoppio ferroviario San Lorenzo - Andora: "auspico che non sia soltanto uno spot da campagna elettorale ma che si giunga presto all'attivazione della linea"

Più informazioni su

Filippo Bistolfi di Forza Italia è intervenuto in merito alle ultime novità riguardanti le linee ferroviarie Cuneo-Ventimiglia-Nizza, il raddoppio ferroviario tra San Lorenzo al Mare e Andora e infine il lotto Andora-Finale Ligure.

"Esprimo grande soddisfazione per l’accordo raggiunto ieri tra i vertici delle ferrovie italiane e francesi e tra le regioni Liguria, Piemonte e Paca ma è bene precisare alcuni aspetti. Sicuramente è un ottimo inizio mettere in sicurezza la Cuneo-Ventimiglia-Nizza ma è solo un intervento parziale, come confermato dall’AD di RFI Gentile, al quale deve seguire urgentemente una modernizzazione e potenziamento per trasformare la linea in un corridoio internazionale integrato, un’arteria di comunicazione importantissima tra la Costa Azzurra, Riviera dei Fiori, basso Piemonte e soprattutto Torino. Studenti, turisti e lavoratori attendono tempi di percorrenza civili e degni del 2015.

Per quanto riguarda poi l’annuncio dell’AD di RFI riguardo alla ultimazione dei lavori del raddoppio ferroviario – prosegue Bistolfi – attualmente cantierato tra Andora e San Lorenzo entro il 2016, auspico che non sia soltanto uno spot da campagna elettorale ma che si giunga presto all’attivazione della linea e che si dia il via alle procedure necessarie per cantierare al più presto il lotto Andora-Finale Ligure, circa 32 km ancora a binario unico." 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.