Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’ARGENTINA NON SI PIEGA a Voghera: 1-1 che vale oro foto

Mister Calabria: “Pareggio che vale come una vittoria, in virtù delle assenze che hanno praticamente dimezzato la squadra. un plauso al portiere Dondero, oggi super, a dimostrazione che un po’ di panchina non fa mai male. Punto importantissimo.”

Più informazioni su

OLTREPOVOGHERA 1 (7’ 1°T Di Gennaro) – ARGENTINA 1 (18’ 2° T El Khayari)

OLTREPOVOGHERA: 1 Capra; 2 Bernazzani; 3 Hajrullai (70’ Celori); 4 Canepa; 5 Romano; 6 Di Palcido; 7 Panigada; 8 Poesio; 9 Marijanovic; 10 D’Aniello; 11 Di Gennaro; (12 Gaione; 13 Balestra; 14 Niada; 15 Predrocchi, 16 Bosio; 17 Maugeri; 18 Brambilla; 19 Decio; 20 Celori). Allenatore: sig. Visca.

ARGENTINA: 1 Mosetti (17’ Dondero); 2 Lazzoni; 3 Fici; 4 Fiuzzi; 5 Marin; 6 Negro, 7 El Khayari (92’ Mangione); 8 Moroni; 9 Okonkwo; 10 Gagliardi; 11 Conrieri (50’ Calipa); (12 Dondero; 13 Saietto; 14 Rapellino; 15 Martini; 16 Calira; 17 Mangione; 18 Lanteri). Allenatore: sig. Calabria.

Arbitro: sig. D’Amato di Pisa (assistenti: sig. Locatelli e sig. Pellegrinelli di Lovere).

Note: campo Parisi in erba, giornata soleggiata, temperatura mite per la stagione, 300 spettatori sugli spalti.

Ammoniti: per l’Oltrepovoghera Poesio, Marijanovic e D’Aniello; per l’Argentina Fiuzzi.

Un’Argentina rimaneggiata conquista un punto importantissimo sul campo del Oltrepovoghera. Nonostante le importanti assenze del settore offensivo, i rossoneri arnesi, con un goal di rapina di El Khayari e con un Dondero in giornata di grazia, recuperano lo svantaggio iniziale e resistono ai ripetuti assalti dei padroni di casa.

PRIMO TEMPO

7’: alla prima azione d’attacco, il Oltrepovoghera si porta in vantaggio con un destro rasoterra di Di Gennaro scoccato dall’interno dell’area di rigore. 1-0 per il Oltrepovoghera.

13’: batti e ribatti nell’area dell’Argentina, con Mosetti che, alla fine, fa sua la palla rimanendo leggermente infortunato alla mano destra. Verrà sostituito da Dondero al 17’.

15’: si fa vedere l’Argentina. Okonkwo lancia El Khayari sulla destra, che, arrivato a fondo campo, crossa rasoterra in centro dell’area di rigore, dove un accorrente Gagliardi è anticipato in uscita dal portiere Capra.

18’: Dondero, appena entrato, si supera con una parata a terra su colpo di testa in tuffo di Panigada.

36’: grande tiro di Poesio che Dondero devia con la punta delle dita sulla traversa.

41’: angolo dalla sinistra battuto da Gagliardi direttamente in porta. Capra in tuffo devia in fallo laterale.

44’: punizione di Gagliardi dalla tre quarti sinistra della metà campo del Oltrepovoghera: la palla supera tutti, anche il portiere avversario, e viene spizzata di testa da El Khayari che, però, non centra la porta.

1’ di recupero: Marijanovic di sinistro rasoterra manda di poco a lato dalla porta difesa da Dondero.

SECONDO TEMPO

5’: conclusione ravvicinata di Marijanovic sulla quale Dondero si supera per l’ennesima volta con una parata d’istinto.

7’: è ancora il portiere dell’Argentina a togliere dall’incrocio dei pali un tiro cross di Panigada.

9’: cross di Fici dalla sinistra deviato di testa con uno stacco imperioso da Moroni: la palla va di poco fuori.

18’: un El Khayari rapace sfrutta un’indecisione difensiva che coinvolge il portiere Capra e il difensore Bernazzani e conclude in rete a porta vuota: 1-1.

22’: è ancora Dondero a salvare la porta dell’Argentina con una stupenda parata in tuffo su conclusione di Marijanovic.

33’: El Khayar scocca un sinistro a girare dal limite dell’area di rigore avversaria, tiro che scheggia a portiere battuto l’incrocio dei pali e termina fuori.

LE DICHIARAZIONI

Mister Calabria: “Pareggio che vale come una vittoria, in virtù delle assenze che hanno praticamente dimezzato la squadra. un plauso al portiere Dondero, oggi super, a dimostrazione che un po’ di panchina non fa mai male. Punto importantissimo.”

Il DS Ciaramitaro: “Nel primo tempo meritavamo di perdere, nel secondo, forse, abbiamo fatto qualcosa di più. punto preziosissimo che assume ancora più importanza dal momento che la formazione era più che rimaneggiata. Un elogio a tutti i giocatori”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.