Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due prostitute PICCHIATE E RAPINATE dell’incasso a Sanremo. Carabinieri arrestano 3 francesi

I tre si avvicinano alle due lucciole, ma l'intento non è quello della contrattazione. Iniziano subito a prenderle a calci e pugni, appropriandosi del denaro custodito nella borsetta di una delle due

Più informazioni su

Tre francesi, di origine magrebina, tra i 20 e i 27 anni, che la scorsa notte, nei pressi del supermercato "Carrefour", di valle Armea, a Sanremo, hanno rapinato due prostitute nigeriane, dopo averle picchiate, sono stati arrestati dai carabinieri. Erano già passate le cinque, quando un’auto, si ferma nell’area di parcheggio del supermercato, proprio di fronte alla statale Aurelia.

I tre si avvicinano alle due lucciole, ma l’intento non è quello della contrattazione. Iniziano subito a prenderle a calci e pugni, appropriandosi del denaro custodito nella borsetta di una delle due.

Per fortuna, proprio in quell’istante, transita una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Sanremo e i militari, non senza difficoltà, riescono a bloccare i tre malviventi. Una volta perquisiti, i tre vengono trovati in possesso di un tirapugni in acciaio e due coltelli a serramanico. Per loro scattano così le manette, mentre le donne vengono portate in ospedale per curare alcune ferite superficiali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.