Quantcast

Costruisce una barca a vela e gira per il mondo: il sogno del 58enne Roberto Gaziello si è avverato foto

“Avrei voluto proseguire per lo Stretto di Panama e per il Pacifico, fino alla Thailandia – afferma Roberto – ma un po’ per dei miei piccoli problemi di salute e un po’ perché mia moglie soffre il mare, siamo stati costretti a tornare"

Più informazioni su

    Un artigiano sanremese di 58 anni, Roberto Gaziello, operante nel settore della nautica, è riuscito a coronare il sogno della sua vita: costruire una barca a vela e girare il mondo. Ci sono voluti sette anni, affinché Roberto, aiutato dalla moglie riuscisse nel suo intento.

    Alla fine, il varo di “Nok”, un vela da 12 metri (battezzata col nome della moglie), con la quale ha già effettuato numerose navigazioni nel Mediterraneo. Ma il viaggio più importante è stato quello ai Caraibi, dal quale è tornato da una ventina di giorni.

    “Avrei voluto proseguire per lo Stretto di Panama e per il Pacifico, fino alla Thailandia – afferma Roberto – ma un po’ per dei miei piccoli problemi di salute e un po’ perché mia moglie soffre il mare, siamo stati costretti a tornare".

    La vela è ormeggiata al Portosole di Sanremo. Quello di Roberto è sicuramente un grande esempio di coraggio, ma anche di ostinazione, che sicuramente saprà infondere fiducia a coloro che hanno un sogno nel cassetto, ma che non hanno le forze per portale a termine.

    Più informazioni su