Quantcast
A partire da domani

Festival Sanremo 2013, Giuria di Qualità composta da 10 personaggi di musica, spettacolo e cultura

Il Presidente della Giuria di Qualità è Nicola Piovani, gli altri componenti sono: Eleonora Abbagnato, Stefano Bartezzaghi, Cecilia Chailly, Claudio Coccoluto, Serena Dandini, Paolo Giordano, Nicoletta Mantovani, Rita Marcotulli e Carlo Verdone

Fazio e la Littizzetto (foto Rai)

La Giuria di Qualità è composta da dieci personaggi del mondo della musica, dello spettacolo e della cultura. Il Presidente della Giuria di Qualità è Nicola Piovani, gli altri componenti sono: Eleonora Abbagnato, Stefano Bartezzaghi, Cecilia Chailly, Claudio Coccoluto, Serena Dandini, Paolo Giordano, Nicoletta Mantovani, Rita Marcotulli e Carlo Verdone. Ogni giurato esprimerà la propria preferenza singolarmente.

I giurati – in base al regolamento – voteranno nella Quarta Serata, per l’elezione del vincitore della Sezione Giovani, e nella Quinta e ultima Serata, per l’elezione del vincitore della Sezione Campioni, e premieranno anche il miglior testo.

Nella Quarta Serata, dopo l’ interpretazione-esecuzione delle 4 canzoni finaliste della sezione Artisti GIOVANI, ci sarà la votazione con sistema misto della Giuria di Qualità e del pubblico con il sistema del televoto. I voti del pubblico verranno percentualizzati, lo stesso avverrà per i voti della Giuria di Qualità: i due distinti risultati percentualizzati peseranno entrambi per il 50 per cento nella determinazione della graduatoria complessiva.

La canzone-artista col punteggio complessivo più elevato verrà proclamata vincitrice della sezione Artisti GIOVANI.

In caso di ex-aequo, dopo quattro cifre decimali, si farà riferimento alla graduatoria risultante della votazione della Giuria di Qualità.

Nella Quinta e ultima Serata è prevista, invece, l’interpretazione-esecuzione delle 14 canzoni della sezione CAMPIONI, con votazione con sistema misto della Giuria di Qualità, del pubblico con il televoto e con il computo dei risultati ottenuti nella serata di giovedì. I voti del pubblico di sabato verranno percentualizzati, lo stesso avverrà per i voti del pubblico di giovedì e per i voti della Giuria di Qualità: i tre distinti risultati percentualizzati avranno il seguente peso nella determinazione della graduatoria complessiva: il 25 per cento il voto del pubblico di giovedì, il 25 per cento il voto del pubblico di sabato, il 50 per cento il voto della giuria di qualità. Nuova interpretazione-esecuzione delle tre canzoni-artisti col punteggio complessivo più elevato e nuova votazione con sistema misto della Giuria di Qualità e del pubblico attraverso il sistema del televoto. I voti del pubblico verranno percentualizzati, lo stesso avverrà per i voti della Giuria di Qualità: i due distinti risultati percentualizzati peseranno entrambi per il 50 per cento nella determinazione della graduatoria delle tre canzoni-artisti.

In caso di ex-aequo, dopo quattro cifre decimali, si farà riferimento alla graduatoria risultante della votazione della Giuria di Qualità

La canzone-artista col punteggio complessivo più elevato verrà proclamata vincitrice della sezione CAMPIONI, verranno anche proclamate la seconda e la terza classificate”.

commenta