Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rapina 63enne del telefonino per strada a Imperia. Arrestato un ventenne, denunciata la fidanzata

A quel punto è intervenuto il fidanzato, che l'ha picchiata, buttata a terra e rapinata del telefonino. La giovane è stata subito fermata e portata in ospedale, dov'è ricoverata; il ragazzo, invece, è stato arrestato

Più informazioni su

Un ragazzo di 20 anni, P. F., di Imperia, che intorno alle 18 di ieri ha picchiato e rapinato del telefonino, una donna di 63 anni, in via Parini, a Imperia, è stato arrestato dai carabinieri per rapina, lesioni e ingiurie. Stando a una prima ricostruzione, tutto avrebbe avuto inizio dalla sua fidanzata, una minorenne, con seri problemi psichici, durante una crisi, ha aggredito per strada la donna. L’avrebbe strattonata e insultata.

A quel punto è intervenuto il fidanzato, che l’ha picchiata, buttata a terra e rapinata del telefonino. La giovane è stata subito fermata e portata in ospedale, dov’è ricoverata; il ragazzo, invece, è stato arrestato. I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno già recuperato il telefono, che è stato riconsegnato alla legittima proprietaria. Oggi ci sarà il processo per direttissima. La donna, portata in ospedale, è stata dimessa con prognosi di 8 giorni: ha riportato un trauma contusivo alla mano destra e un trauma alla zona lombo sacrale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.