Aumenta il ticket della mensa a Ceriana ed i genitori insorgono

Il ticket passa da 4.50 a 5.50 euro a pasto, con un aumento del 20%. Il sindaco tenterà di spiegare ai genitori i motivi del rincaro

Più informazioni su

La mensa scolastica  a Ceriana aumenta di un euro ed i genitori degli alunni scendono sul piede di guerra contestando l’innalzamento del ticket da 4,50 a 5,50 euro ogni pasto, con un aumento del 20%.
Il servizio mensa scolastica nel piccolo centro della Valle Armea, costa annualmente 74 mila euro e la copertura di cui l’amministtazione può disporre, arriva soltanto a sfiorare i 45 mila euro. Giocoforza aumentare il costo del ticket per un servizio offerto ad un centinaio di alunni e studenti delle scuole materne, elementari e medie,
Per tentare di rabbonire i genitori, il sindaco Bruna Rebaudo ha convocato un incontro in municipio durante il quale tenterà di spiegare i motivi dell’aumento, procurato essenzialmente, oltre che dal lievitamento dei costi della materia prima, dal taglio dei trasferimenti statali.
Impossibile continuare ad offrire un servizio che comporta una perdita annuale di circa 30 mila euro: tutte le spese dei comuni devono avere una totale copertura e rinunciare a quell’aumento significherebbe rinunciare ad un servizio di mensa dove i pasti vengono cucinati giornalmente adoperando prodotti di qualità.

Più informazioni su