Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Oblio” di Gianmarco Parodi al Salone Internazionale del Libro di Torino foto

Il romanzo vincitore della III edizione del "Premio letterario città di Ventimiglia" in anteprima assoluta al prestigioso salone torinese

Più informazioni su

Dopo la premiazione presso la nuova sede della Biblioteca Aprosiana lo scorso 2 aprile del giovane sanremese, all’unanimità della giuria, e dopo la breve lavorazione di editing e realizzazione della copertina, il romanzo OBLIO è finalmente pronto per essere presentato al pubblico.
La splendida occasione sarà appunto il Salone del libro di Torino che si sta tenendo proprio in questi giorni nel capoluogo piemontese, una delle occasioni più importanti per gli appassionati di libri, letteratura e scrittura.
Il tema del salone di quest’anno è appunto: MEMORIA, IL SEME DEL FUTURO. Argomento che combacia esattamente col concetto del romanzo:
"La memoria come identità di se stessi, dei propri luoghi, della propria storia personale, e seme del futuro che senza di essa non esisterebbe." a detta dello stesso autore.
Le prime copie sono giunte in questi giorni a Torino e in contemporanea è iniziata la distribuzione che fornirà le librerie di tutta la Liguria e poi di tutta Italia potendo prevedere l’uscita ufficiale verso fine maggio. Ad essa seguiranno altre presentazioni e occasioni pubbliche.
La pubblicazione di OBLIO è stata realizzata da EDITRICE ZONA di Arezzo e grazie al Comune di Ventimiglia che ogni anno dà più prestigio al suo concorso per scrittori liguri e non solo.
L’autore, il venticinquenne Gianmarco Parodi (e già autore l’anno scorso dell’apprezzato fantasy TRIA ORA), sarà presente allo stand dell’editore il lunedì 16 maggio, ultimo giorno del Salone, per confrontarsi con il pubblico e firmare le prime copie in anteprima.

"La trama del romanzo, costituita dai tre racconti paralleli ambientati in epoche diverse ma negli stessi luoghi, con alcuni personaggi trasversali che sconfinano da uno all’altro – si legge nella motivazione della consegna del Premio -, è originale e interessante e l’argomento, l’oblio appunto, è un bel tema, serio e importante. Il romanzo affronta infatti coraggiosamente un tema di grande rilevanza etica e sociale: il vissuto, l’esperienza, la memoria, la cultura intesi come coscienza critica degli uomini e strumento essenziale e guida nel loro percorso personale e sociale e il rischio che essi vengano annientati (l’oblio) dal potere (di qualsiasi forma), che è poi uno dei grandi rischi della società moderna. La narrazione è misurata, spontanea, rifugge la costruzione e la tentante imitazione letteraria, e il suo ritmo è avvincente".

Lo stand dell’editrize ZONA è collocato nel padiglione 2, stand M13.

OBLIO, il secondo romanzo di Gianmarco Parodi, sarà presente assieme al suo autore anche alla prossima Fiera del Libro di Imperia, con un incontro pubblico venerdì 3 giugno alle 15.45

Dalla quarta di copertina:

"Un prigioniero, rinchiuso in una cella che ha il potere di cancellare a poco a poco i suoi ricordi.
Un gruppo di ragazzini, alle prese con una prova che cambierà la loro vita.
Un uomo, privato da un incidente di parte integrante della sua memoria e della sua identità.
Ci sono storie che sanno vivere una nell’altra, spesso in tempi diversi, ma nei medesimi luoghi.
E c’è una città, Ventimiglia, sentinella al confine tra passato, presente e futuro."

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.