Quantcast
Saldi di gioia

Saldi di Gioia, domenica 14 febbraio: tutto il centro del Sanremo sarà pedonalizzato

La manifestazione è organizzata dai Civ di via Matteotti, via Feraldi e San Siro, in collaborazione con la Confcommercio di Sanremo. Saldi di Gioia scatterà alle ore 10 e andrà avanti sino alle 19. I saldi termineranno il 18 febbraio.

Tutto il centro del Sanremo sarà pedonalizzato in occasione di Saldi di Gioia, manifestazione prevista domenica 14 febbraio ed organizzata dai Civ di via Matteotti, via Feraldi e San Siro, in collaborazione con la Confcommercio di Sanremo. Per l’occasione tutta via Matteotti da piazza Colombo sino al Casinò e via Feraldi saranno chiuse al traffico veicolare. L’evento, giunto alla sua quarta edizione (con due appuntamenti annui, uno a febbraio e uno a luglio), si svolge sempre l’ultima domenica prima della chiusura dei saldi, che questa volta termineranno il 18 febbraio. Ogni negozio che aderisce all’iniziativa esporrà la sua merce all’aperto sulle bancarelle, trasformando le vie del centro in un grande mercatino all’aperto. Saldi di Gioia scatterà alle ore 10 e terminerà alle 19. la manifestazione è sponsorizzata dal “Residence dei due porti”.

“Abbiamo la fortuna che l’evento cade in concomitanza con il ponte di San Valentino e per la prima volta con l’avvio del Festival di Sanremo – ha detto Isabella Gismondi presidente del Civ di via Palazzo. Saldi di Gioia ha sempre avuto grande successo commerciale e turistica”.

“I commercianti sanremesi vogliono dimostrare che sono disponibili a collaborare con il Comune per il turismo cittadino – ha aggiunto Romeo Giacon presidente di Confcommercio Sanremo – Abbiamo fatte tante cose anche in passato e altre verranno in futuro. Quanto capitato durante i Carri Fioriti è stato un incidente di percorso. Molti negozi non hanno tenuto aperto, ma non certo per boicottare l’iniziativa comunale. I presidenti dei Civ hanno mandato l’invito a tutti a tenere alzate le serrande, però poi dipende da ciascuno. La volontà di aprire è soggetta al periodo, alla data, al tipo di manifestazione, che può essere o meno adatta alla clientela di un determinato negozio. Noi vogliamo collaborare con il Comune. Le critiche sono state anche giuste, ma espresse in modo sbagliato ed offensivo”.

“La possibilità di avere tutto il centro pedonalizzato – ha concluso Cinzia Calvini presidente del Civ di via Matteotti – garantirà un grande ritorno, l’iniziativa commerciale si trasformerà così in una vera e propria manifestazione turistica”.

commenta