Quantcast
Immigrazione clandestina

Sgomberato a Imperia un alloggio occupato da cinque turchi abusivi

L'operazione è stata condotta dalla polizia municipale in base alle nuove disposizioni di controllo volute dal sindaco Luigi Sappa

Il dormitorio clandestini

Un alloggio situato al piano interrato del palazzo dei 'granatini' di Imperia, abusivamente occupato da cinque stranieri di nazionalita' turca, tre dei quali privi di permesso di soggiorno, e' stato sgomberato dagli agenti della polizia municipale di Imperia, che sono intervenuti in base alle nuove direttive di controllo del sindaco Luigi Sappa (Forza Italia). Nei giorni scorsi, gli stessi agenti avevano controllato una decina di appartamenti sospetti, ma senza trovare alcun riscontro. I cinque stranieri sono stati sorpresi nel sonno. Tutti vivevano in un unico locale, dov'erano state poste cinque brandine.

commenta