Quantcast
Pigna, inaugurato il restaurato plesso scolastico: servirà 92 alunni ed è costato 800 mila euro - Riviera24
Pubblica istruzione

Pigna, inaugurato il restaurato plesso scolastico: servirà 92 alunni ed è costato 800 mila euro

Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti anche il vice presidente della Giunta ligure, Massimiliano Costa e il provveditore agli studi, Anna Maria Giuganino

Alunni Scuole

E' stato inaugurato, stamani, dopo un'opera di restauro durata circa quattro anni, per un costo complessivo di oltre 800 mila euro, il nuovo plesso scolastico di Pigna, il piccolo borgo medievale della val Nervia, nell'entroterra di Ventimiglia, che dara' ospitalita' a 92 alunni della vallata, abitanti anche in alcuni dei Comuni limitrofi, tra cui: Castelvittorio, Isolabona e Apricale.
All'inaugurazione della nuova scuola (materne, primarie e medie) e del contestuale anno scolastico, erano presenti, oltre al sindaco di Pigna, Mauro Littardi, anche il vice presidente della Giunta regionale ligure, Massimiliano Costa; il provveditore agli studi di Imperia, Anna Maria Giuganino e il presidente della Comunita' Montana Intemelia, Gianstefano Orengo.
'Per un certo periodo – spiega il primo cittadino – abbiamo davvero rischiato di perdere la scuola. Poi, siamo riusciti provvisoriamente a sistemare gli alunni nell'ex caserma Maifredi e, oggi, eccoci qui nel restaurato plesso scolastico. Sono stati apportati interventi di adeguamento strutturale, con particolare riferimento alla normativa antisismica e alla 626'. L'opera di ristrutturazione e' stata finanziata grazie a un contributo di 340mila euro della Regione e a un lascito del professor Ludovico Isnardi.

commenta