Quantcast
A Camporosso un buono pasto costa 2,70 euro. Tariffe tra le più basse della provincia di Imperia - Riviera24
Mense scolastiche

A Camporosso un buono pasto costa 2,70 euro. Tariffe tra le più basse della provincia di Imperia

il sindaco Bertaina: "I cibi vengono giornalmente preparati nell'apposita cucina comunale con prodotti freschi, di qualità, garantiti dal punto di vista igienico-sanitario".

Marco Bertaina

Con 2,70 euro a buono pasto per i residenti e 3,40 euro per i non residenti, le tariffe delle mense scolastiche di Camporosso, si confermano tra le più basse della provincia di Imperia. "La mensa scolastica, che comprende la preparazione e la somministrazione dei pasti per gli alunni della scuola elementare e materna, è uno dei servizi cui l'amministrazione comunale, da sempre, ha prestato maggiore cura – spiega il sindaco del piccolo centro della val Nervia, Marco Bertaina -. L'attenzione che si da al pasto consumato a scuola è anche dovuta al fatto che sostituisce la convivialità domestica, che nella nostra cultura da sempre rappresenta un momento molto importante della giornata, l'intento è quello di far socializzare i ragazzi e renderli coscienti in relazione al cibo, evitando così cattive abitudini alimentari che a volte portano a vere e proprie patologie. Gli interventi realizzati sulla struttura scolastica, l'adeguamento della cucina e dei locali refettori alle normative sanitarie e l'acquisto di nuove attrezzature sono tutte iniziative rivolte ad aumentare la qualità del servizio offerto. I cibi vengono giornalmente preparati nell'apposita cucina comunale con prodotti freschi, di qualità, garantiti dal punto di vista igienico-sanitario, sulla base di menù approvati dal servizio igiene-alimenti e nutrizione, dell'Asl. Quest'anno, per il miglioramento del servizio , sono stati introdotti ulteriori alimenti biologici". Per quanto riguarda il sevizio di trasporto alunni l'amministrazione ha mantenuto invariato il costo di 130 euro all'anno. "Siamo molto soddisfatti – conclude Bertaina – di esser riusciti a migliorare il servizio e contemporaneamente a contenere i costi".

commenta