Petanque: a Pontedassio gli atleti del Team Pleiadi vincono la gara di Pasquetta

Continua a parlare imperiese il Trofeo Pleiadi, la gara di petanque, di propaganda a terne miste (senza vincolo di società, vincolo di categoria AB-donna e inf.), che si svolge da tradizione nella giornata di Pasquetta. La...

Più informazioni su

    Continua a parlare imperiese il Trofeo Pleiadi, la gara di petanque, di propaganda a terne miste (senza vincolo di società, vincolo di categoria AB-donna e inf.), che si svolge da tradizione nella giornata di Pasquetta.
    La quarta edizione, abbinata al 1° Biscotto d’Oro di Pontedassio, andata in scena sui campi della Valle Impero con la partecipazione di 32 formazioni sotto la direzione arbitrale di Fabio Molinari, ha registrato il dominio delle formazioni di casa, che hanno piazzato il poker, monopolizzando le semifinali.
    La finale, seguita da un folto pubblico, è stata a senso unico: 13-1 il punteggio in favore di Marino Zucconelli, Pietro Priale e Roberta Peirano (team Pleiadi) nei confronti di Renzo Dulbecco, Franco Gandolfo ed Elvira Grillo (team Biscottificio). Priale, vincitore lo scorso anno, e Zucconelli, primo classificato nel 2003, sono i primi giocatori a fare il bis in questa competizione. Al 3° posto, a pari merito, Mario Montecucco, Agostino Ramoino, Ines Arimondo e la terna composta da Augusto Calzia, Carlo Ramoino e Tiziana Anfosso.
    Pro Loco Pontedassio superstar nonostante un’agguerrita concorrenza: i giovani ventimigliesi Silvio Squarciafichi, Diego Rizzi e Jessica Gastaldi sono usciti di scena negli ottavi di finale, i piemontesi Rizzo-Ive-Pittaluga (Caragliese) si sono piazzati al 9° posto. Tra le terne meno accreditate alla vigilia, ottimo 5° posto per la mista Nalbone-Rizzi-Pisani.
    L’albo d’oro del Trofeo Pleiadi è ora il seguente: Bellavia-Zucconelli-Sorace (2003), Molinari-Molinari-Manco (2004), Priale-Augeri-Arimondo (2005), Priale-Peirano-Zucconelli (2006).

    Più informazioni su