Quantcast
Ventimiglia: muore a 38 anni mentre gioca a calcetto con gli amici - Riviera24
Cronaca

Ventimiglia: muore a 38 anni mentre gioca a calcetto con gli amici

Ieri sera, intornoalle 20.30 a Ventimiglia, in via Freccero, nella zona di Peglia nei pressi dello stadio "Morel", Claudio Queirolo, 38enne natoa Genova, ma abitante a Nizza, che assieme agli amicistava giocando a calcio a...

Ieri sera, intorno alle 20.30 a Ventimiglia, in via Freccero, nella zona di Peglia nei pressi dello stadio “Morel”, Claudio Queirolo, 38enne nato a Genova, ma abitante a Nizza, che assieme agli amici stava giocando a calcio a cinque, è deceduto per un improvviso malore che lo ha colpito nel corso della partita. L’uomo si è accasciato al suolo in seguito ad un infarto. Gli operatori ed il medico del 118 sono subito arrivati sul posto, al pari dei Carabinieri della Compagnia di Ventimiglia e della Stazione di Ventimiglia Alta, ma hanno potuto solo constatare il decesso di Queirolo, giunto a Ventimiglia assieme alla sua squadra amatoriale francese. Claudio si è sentito male appena terminato l’incontro, mentre gli altri compagni di squadra commentavano l’esito della partita.
La salma è stata trasportata presso la camera mortuaria di Valle Armea a disposizione dell?Autorità Giudiziaria per la successiva autopsia disposta dal sostituto procuratore Giovanni Maddaleni di Sanremo per stabilire le cause della morte.

commenta