Quantcast
Volontariato italiano: soppresso l'art.26 del disegno di legge competitività - Riviera24
Cronaca

Volontariato italiano: soppresso l’art.26 del disegno di legge competitività

La Camera dei Deputati ha soppresso l'art. 26 del disegno di legge Competitività.E' stata così ascoltata la voce e le ragioni del volontariato italiano che in questi mesi attraverso l?iniziativa e la mobilitazione di migliaia...

La Camera dei Deputati ha soppresso l’art. 26 del disegno di legge Competitività.
E’ stata così ascoltata la voce e le ragioni del volontariato italiano che in questi mesi attraverso l?iniziativa e la mobilitazione di migliaia di associazioni nazionali e locali ha chiesto unitariamente e con forza lo stralcio dell?art. 26 (già 17 ed ex 18) del disegno di legge n. 5736 ? Competitività che toglieva alla gestione del volontariato stesso un ulteriore 50% delle risorse accantonate per legge per i Centri di Servizio per il volontariato.
Non abbiamo mai smesso di credere che le nostre ragioni sarebbero state accolte dalle Istituzioni democratiche.
Diciamo grazie ai Parlamentari che hanno accolto e sostenuto queste ragioni.
Diamo atto al Governo di non aver ulteriormente insistito per imporre questa norma ingiusta.
La soppressione di questo articolo facilita ora l?avvio dell?esame complessivo delle modifiche da apportare alla legge 266/91 secondo quanto chiesto da tutte le espressioni del volontariato italiano.
 ?Crea anche ? dichiara Luigi Bulleri coordinatore della Consulta Nazionale del volontariato –  migliori condizioni per un accordo e per una collaborazione fra volontariato e fondazioni bancarie positiva per tutta la comunità nazionale?.

commenta