Quantcast
Politica

Taggia: soddisfazione della Margherita per l’incontro del 2 luglio sulla strda provinciale 548

Il direttivo del circolo La Margherita Taggia-Valle Argentina Villaregia esprime piena soddisfazione per l'esito del convegno "strada provinciale 548: quale futuro?" svoltosi a Badalucco Sabato 2 luglio.Buona...

Il direttivo del circolo La Margherita Taggia-Valle Argentina Villaregia esprime piena soddisfazione per l’esito del convegno “strada provinciale 548: quale futuro?” svoltosi a Badalucco Sabato 2 luglio.
Buona partecipazione di pubblico, soprattutto numerosi gli amministratori dei comuni della valle presenti.
Come annunciato in campagna elettorale dallo stesso Burlando, il Ponente ligure con i suoi probelmi rientrano nelle priorità della Giunta regionale. A testimonianza di questo la presenza all’incontro di sabato di 2 assessori regionali: Rita Berruti per i lavori pubblici e Luigi Merlo per i trasporti e la viabilità.
Entrambi si sono fatti carico di impegni di coordinamento per quanto riguarderà il proseguio dei lavori di miglioramento della strada, sebbene di competenza provinciale, ma in una più vasta ottica di rivalutazione di tutte le attività della Valle Argentina, in special modo quelle turistiche e di estrazione dell’ardesia riconosciute, come emerso nel dibattito, come vitali per l’economia e lo sviluppo dell’intera valle.
In particolare l’assessore Merlo ha espresso la volontà di inserire il progetto di collegamento dell’alta Valle Argentina con la Francia verso La Brigue nel coordinamento interministeriale Italia-Francia sulla viabilità del quale lui stesso fa parte assieme al collega piemontese e i colleghi francesi.
Soddisfazione per l’esito del convegno espressa dal direttivo del circolo de La  Margherita,  che ribadiscono l’estrema importanza di occasioni di dialogo e confronto come questa per la crescita dell’intero tarritorio.

commenta