Quantcast

La Sanremese comincerà il campionato allo Sclavi di Arma di Taggia?

Non potranno cominciare prima dell?inizio di settembre i lavori di adeguamento e messa in sicurezza dello stadio comunale,imposti dalla Lega calcio perla partecipazione alla serie C.Per la Sanremese, che già ripiegherà sul...


Non potranno cominciare prima dell?inizio di settembre i lavori di adeguamento e messa in sicurezza dello stadio comunale,imposti dalla Lega calcio perla partecipazione alla serie C.Per la Sanremese, che già ripiegherà sul campo dell?Argentina per la CoppaItalia, si pone dunque il problema di dove giocare nei primi turni del campionato 2005/2006, che partirà il 28agosto. L?emergenza ha indotto il segretario della società biancazzurra Giuseppe Valentino a chiedere e ottenere un incontro con l?assessore allo sport Roberto Del Beccaro, che ha fatto il punto della situazione: l?intervento,che costa 240 mila euro, è infatti di competenza del Comune. L?assessore non ritiene comunque che la situazione sia così drammatica.”Dovendo ricorrere a un mutuo per il finanziamento dell?opera ? spiega Del Beccaro ? abbiamo attivato la necessaria procedura burocratica,cui seguirà la gara d?appalto.La stessa Prefettura non giudica che la situazione attuale dello stadio sia particolarmentea rischio, in ogni caso si potrebbe anche pensare(in mancanza di altre soluzioni) di far giocare i primi turni a porte chiuse…”.

commenta