Quantcast
Fumata nera nell'ultimo incontro tra Ruggeri e l'Inter - Riviera24

Fumata nera nell’ultimo incontro tra Ruggeri e l’Inter

La soluzione della telenovela Ruggieri-Spezia è ancora lontana. Stamane, su richiesta dell'Inter, è stato fissato un nuovo incontro per le ore 9e30. La trattativa sta comunque procedendo a nervi tesi.Ieri Giuseppe Ruggieri, con...

La soluzione della telenovela Ruggieri-Spezia è ancora lontana. Stamane, su richiesta dell’Inter, è stato fissato un nuovo incontro per le ore 9e30. La trattativa sta comunque procedendo a nervi tesi.Ieri Giuseppe Ruggieri, con un fax inviato all?Inter, ha chiesto una risposta urgente alle sue proposte ed alle sue condizioni. Sulle quali, negli ultimi giorni, l?Inter, facendosi scudo di un viaggio del presidente Moratti negli Stati Uniti, ha nicchiato. Da una parte Ruggieri sarebbe disposto a sborsare una bella cifra (si parla di 3 milioni di euro) per acquistare la maggioranza dello Spezia; dall?altra avrebbe chiesto all?Inter di farsi carico di alcuni dei contratti, in genere pluriennali, più pesanti in termini economici del foltissimo organico dello Spezia ricco di giocatori con un passato, più o meno illustre, in serie A e B. L?Inter ha però rimandato la risposta irritando non poco il candidato presidente dello Spezia “Non capisco questo ritardo. Si tratta di cifre forti ma non credo siano un problema per un Inter che si muove su scenari, ben più onerosi, su altri fronti. Da parte mia sono ancora andato incontro all?Inter per chiudere la trattativa, riducendo alcune mie richieste. Non sono disposto ad aspettare oltre. Domani si decide in un modo o nell?altro”.
L?impressione è che l?accordo vada più verso una rottura che verso una definizione. Si vedrà oggi. “Non si potrà andare oltre, perchè i tempi stringono” ha commentato Antonio Ruggieri il, fratello del presidente che, venerdì, dopo l?assemblea biancazzurra, diventerà il nuovo presidente della Sanremese. In casa biancazzurra si attende con ansia la definizione dell?affare-Spezia,dal cui esito dipende l?organigramma della società a partire dal problema-allenatore: mister Soda è in bilico tra lo Spezia e la Sanremese che, per il 18 luglio, ha fissato il via al ritiro precampionato.

commenta