Quantcast

Sanremese: oggi prima scadenza per l’iscrizione, entro il 30 giugno occorre una fidejussione da 207 mila euro

La Sanremese, così come le altre squadre di C2, devono consegnare i documenti per l'iscrizione al campionato, depositando in Lega, entro le ore 19 di oggi, la domanda di iscrizione corredata da relativa tassa.Entro...

La Sanremese, così come le altre squadre di C2, devono consegnare i documenti per l’iscrizione al campionato, depositando in Lega, entro le ore 19 di oggi, la domanda di iscrizione corredata da relativa tassa.
Entro stasera bisognerà infatti documentare l’avvenuto pagamento di emolumenti a tesserati e creditori. Tassativamente entro le 19 del 30 giugno 2005 bisognerà documentare alla Co.Vi.So.C. l’avvenuto pagamento al 31 marzo 2005 dei debiti con l’Erario, con gli enti previdenziali e con il Fondo Fine Carriera dei propri tesserati.
Inoltre, la Lega di C dovrà ricevere alle ore 19 del 30 giugno 2005 la fideiussione bancaria di 207.000 euro con la dichiarazione del legale di ogni società che attesta la regolarità dei pagamenti effettuati alla Lega.
La parola passa alla Co.Vi.So.C., che potrà allora procedere dal punto di vista decisionale riferendo alle società entro il giorno 9 luglio 2005.
I club in difetto avranno tempo tre giorni, fino alle 13 del 12 luglio 2005, per ricostruire i capitali sociali e a sistemare i parametri PA e PD: i documenti faranno parte del ricorso da inoltrare per quella data alla Co.A.Vi.So.C.; entro il 14 luglio 2005 la Co.A.Vi.So.C deciderà se accogliere o respingere i ricorsi e il 15 luglio 2005 ci sarà la riunione del Consiglio Federale che si pronuncerà sull’ammissione ai campionati ufficializzando i nomi delle escluse (che potranno ricorrere all’arbitrato CONI e al TAR) e le squadre ripescate.

commenta