Quantcast
Pensionato investito a San Bartolomeo in Riviera festeggiava i 50 anni di matrimonio - Riviera24
Cronaca

Pensionato investito a San Bartolomeo in Riviera festeggiava i 50 anni di matrimonio

Il "silenzio" suonato all'organo da un musicista della banda saluterà Felice Molgora, ferroviere in pensione di 79 anni, ucciso da un bus lunedì a San Bartolomeo. A Osnago, in provincia di Lecco, tutto è pronto per...

Il “silenzio” suonato all’organo da un musicista della banda saluterà Felice Molgora, ferroviere in pensione di 79 anni, ucciso da un bus lunedì a San Bartolomeo. A Osnago, in provincia di Lecco, tutto è pronto per accoglierlo. I funerali saranno celebrati domani alle 15.
Alle esequie prenderà parte una rappresentanza dell’associazione e il feretro di Molgora sarà preceduto dal gagliardetto della banda. Numerose le persone attese al funerale, anche perché Felice Molgora era persona molto nota. Allegro e gioviale, fin verso la fine degli anni ’80 aveva fatto parte del gruppo bandistico. Poi, per problemi di salute, aveva dovuto interrompere l’attività. Ma la passione della musica non l’aveva mai abbandonato. Cultore della fisarmonica e del sax, Felice Molgora suonava tutte le volte che poteva. Domenica 29 maggio era salito su un pullman che lo aveva portato a San Bartolomeo per due settimane di vacanza. Il viaggio sarebbe stato l’occasione per festeggiare il 50esimo anniversario di matrimonio. Lunedì, dopo il pranzo, Felice e la moglie Luigia erano pronti ad andare in gita al Casinò di Sanremo. Ma mentre cercava di fermare un autobus fuori servizio, il 79enne è stato travolto in pieno.

commenta