Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospedaletti: i Carabinieri arrestano rapinatore che aveva messo a segno colpi alla Banca di Caraglio ed alle Poste di Camporosso

I Carabinieri di Ventimiglia, in collaborazione con i colleghi di Ospedaletti, hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto dai Carabinieri di Ventimiglia un uomo di 48 anni, Giacinto Taricco, ritenuto l?autore di almeno due...

Più informazioni su

I Carabinieri di Ventimiglia, in collaborazione con i colleghi di Ospedaletti, hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto dai Carabinieri di Ventimiglia un uomo di 48 anni, Giacinto Taricco, ritenuto l?autore di almeno due rapine: al Banco di Caraglio ad Ospedaletti (1 giugno) e alle Poste di Camporosso Mare (19 maggio).
Il rapinatore aveva agito da solo, minacciando con un?arma i cassieri e facendosi consegnare il contenuto della cassa. Nella rapina alle Poste di Camporosso mare, Taricco si era in parte coperto il volto con un cappellino da baseball rosso e occhiali da sole.
L?estrema magrezza dell?uomo lo ha fatto ricollegare con la rapina commessa a Ospedaletti. Taricco, che ha precedenti specifici, vive proprio a Caraglio, ma da tempo si spostava con frequenza nel nord, essendo appassionato di gioco d?azzardo.
I Carabinieri hanno monitorato gli alberghi e gli alloggiamenti del Ventimigliese, riservando particolare attenzione alla stazione ferroviaria e degli autobus, dato che Taricco non aveva la patente. Ieri sera è stato notato nei pressi della stazione di Ventimiglia, da dove è stato pedinato fino a scoprire, a sorpresa, che saliva su una Panda bianca rubata a Sanremo il 1° giugno. Il pedinamento è terminato nei pressi di un residence di Ospedaletti (Le Rocce del Capo), a pochi metri dalla Banca rapinata, dove aveva affittato un piccolo appartamento.
Stamani è stata fatta irruzione nel suo alloggio, dove è stata rinvenuta la pistola a tamburo (una scacciacani), usata nella rapina a Ospedaletti, gli abiti con cui è stato immortalato in entrambe le rapine nonché gli occhiali da sole e l?orologio, il residuo del bottino che ancora non aveva utilizzato, le chiavi della Panda rubata, fiches del Casino di Montecarlo e biglietti del treno con la Francia.
La Compagnia di Ventimiglia sta ora cercando di appurare se Taricco, sia coinvolto in altre rapine, in Liguria o in Francia.


 


 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.