Quantcast
Cronaca

Omicidio Carissimi: Placido continua ad avvalersi della facoltà di non rispondere

Continua a non parlare Ernesto Placido, il 48enne di Arma di Taggia, accusato dell'omicidio di Giacomo Carissimi, l'ex ferroviere di Taggia, ucciso il 10 marzo con due colpi di fucile nella serra del figlio in regione Prati ad Arma...

Continua a non parlare Ernesto Placido, il 48enne di Arma di Taggia, accusato dell’omicidio di Giacomo Carissimi, l’ex ferroviere di Taggia, ucciso il 10 marzo con due colpi di fucile nella serra del figlio in regione Prati ad Arma di Taggia. Placido è stato ascoltato nuovamente ieri, nel carcere di Valle Armea a Sanremo, dal Giudice per le Indagini Preliminari, ma si è avvalso della facoltà di non rispondere. Per Ernesto Placido, difeso dall’ avvocato Di Giovanni, è stato convalidato l’arresto. Il prossimo interrogatorio si svolgerà lunedì 27. Non è escluso che nei prossimi giorni l’accusato possa decidere di parlare.

commenta