Quantcast
Giubileo delle Bande: in totale hanno partecipato circa 400 musicisti - Riviera24

Giubileo delle Bande: in totale hanno partecipato circa 400 musicisti

Si è svolto domenica 19 giugno a Taggia il I° Giubileo delle Bande, una manifestazione che rientra nell?ambito dei festeggiamenti in onore della Madonna Miracolosa, di cui ricorre in questi mesi il 150° anniversario...

Si è svolto domenica 19 giugno a Taggia il I° Giubileo delle Bande, una manifestazione che rientra nell?ambito dei festeggiamenti in onore della Madonna Miracolosa, di cui ricorre in questi mesi il 150° anniversario della incoronazione, dopo il prodigioso evento che si registrò nell?ormai lontano 1855. Alla manifestazione di ieri erano presenti sei formazioni musicali provenienti oltre che dalla Liguria, anche dal Piemonte, e dalla Lombardia.
Gli oltre quattrocento convenuti, fra musicisti ed accompagnatori, sono stati accolti dal presidente della locale Banda Pasquale Anfossi, l?avv. Valter Martini, nel piazzale a loro dedicato per la sosta dei pullman. Così allo spicciolata sono scesi dai mezzi la Società Filarmonica di Sestri Levante, la Banda Cittadina di Campo Ligure, la Banda Musicale Giacomo Puccini di Cairo Montenotte, tutte formazioni bandistiche liguri,  il Corpo Musicale Garibaldi di Abbiategrasso, in provincia di Milano e la Società Filarmonica Borgonese di Borgone Susa in provincia di Torino.
Dopo i saluti ed i convenevoli, i gruppi, guidati dalla Pasquale Anfossi, che ha fatto gli onori di casa, sono sfilati lungo la via principale della città per raggiungere il Santuario della Madonna Miracolosa, dove Mons. Alberto Maria Careggio, Vescovo della Diocesi di Ventimiglia ? Sanremo ha concelebrato la Santa Messa con Padre Onorio Ghu, assistente spirituale della Banda Anfossi, ed il Parroco Don Antonio Arnaldi. Durante l?omelia il Vescovo ha salutato con particolare affetto la Società Filarmonica di Sestri Levante, cittadina della sua ex Diocesi, soffermandosi sul valore della musica che è unica, come unica è la Chiesa e sul valore della musica, soprattutto quella dedicata alla Madonna. Al termine della cerimonia religiosa le bande, sfilando a suon di musica, hanno raggiunto il posto dove era stato preparato il pranzo a cura della Compagnia di Santa Maria Maddalena del Bosco, meglio conosciuta a Taggia come ?Maddalenanti?. Nel pomeriggio il momento più ricco di significato e di musica. Le varie formazioni bandistiche hanno sfilato per il centro storico, il secondo per importanza della Liguria, per radunarsi in piazza Eroi Taggesi, dove a lungo hanno intrattenuto il pubblico, che non ha lesinato applausi.
Erano circa le 18 quando le Bande, hanno accompagnato in processione la statua della Madonna Miracolosa, quella statua, che, una volta terminati i festeggiamenti giubilari, andrà ad arricchire i Giardini Vaticani, secondo un volere espresso da S.S. Giovanni Paolo II, poche settimane prima della sua morte.

commenta