Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Diano Marina generica

Diano Marina, alla biblioteca Novaro presentazione del libro “La signora stordita”

20/12/18

EVENTO GRATUITO
: - Inizio ore 16

Attenzione l'evento è già trascorso

Diano Marina. Giovedì 20 dicembre, presso la Sala Margherita Drago della Biblioteca A.S. Novaro di Diano Marina, alle 16, si terrà la presentazione del libro “La signora stordita” scritto da Marino Muratore.

Questo incontro è proposto dal settore cultura del Comune di Diano Marina, coordinato dal presidente del consiglio comunale con delega alla cultura dottor Ennio Pelazza e dalla responsabile del servizio dottoressa Cristina Cellone, in collaborazione con la Biblioteca civica A.S. Novaro.

Scrive l’autore: “La Signora Stordita” rientra nella tradizione delle fiabe che hanno come protagonisti dei simpatici combina guai. Il racconto è una dichiarazione d’amore verso l’Ecuador e il Perù, è la base di un progetto d’incontro tra culture diverse. Il gioco narrativo diventa interscambio grazie alle due versioni del medesimo testo, italiano e spagnolo, che non sono perfettamente simmetriche: la Signora Stordita in Italia prepara polenta o minestrone al pesto e balla la tarantella, in Ecuador e Perù gusta con piacere l’encebollado mixto o papas a la huancaína e danza al ritmo della Marinera e del Sanjuanito.

Diverse le città che la donna visita nella sua ricerca di lavoro: paesi liguri in Italia, mentre in Perù ed Ecuador viaggia nelle meravigliose località dei due Stati confinanti. Anche le storie che “La signora stordita” racconta ai bambini appartengono alle tradizioni culturali dei tre diversi popoli: ecuadoriano, italiano e peruviano. Potranno essere quindi strumento di ricerca e lettura. A fianco delle due interpretazioni della fiaba, è stato inserito un glossario che contiene le descrizioni dei luoghi, dei piatti tipici e dei balli citati nella storia. Il desiderio è che i bambini e loro famiglie ritrovino le città e le meravigliose tradizioni dei paesi di origine.”

Marino Muratore, nato a Diano Marina nel 1957, ha collaborato con la comunità sudamericana a Genova per la realizzazione di molti progetti sociali e culturali. Ha contribuito, in collaborazione con diverse associazioni, alla realizzazione del progetto ”Affido Familiare Omoculturale”, prima esperienza italiana di accoglienza di bambini stranieri presso famiglie residenti a Genova ma appartenenti alla medesima cultura d’origine.

È coautore del testo “L’affido omoculturale in Italia”, pubblicato dalla casa editrice Sinnos nel 2009. Per molti anni ha progettato e condotto visite guidate e laboratori, con classi di ogni ordine e grado sui temi del viaggio, l’incontro tra le culture, la valorizzazione delle differenze. Ha pubblicato le fiabe illustrate: Il Fisarmonicista Stonato (2004), Il Cavallo di Cioccolato (2005), Il Gatto Peo e i Cani Verdi (2008), La Scuola degli Asini (2017); e il libri: Racconti diver(t)genti (2003), Due Storie Vicine (2009), Scrittori Immaginari (2010). Marino Muratore ha organizzato molti eventi culturali e rassegne cinematografiche sui temi dell’infanzia. È stato il Responsabile dei Servizi alla Persona del Comune di Arenzano e attualmente lavora nella Biblioteca Internazionale per Ragazzi “De Amicis” di Genova.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!