Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Riviera24- Alberto Guglielmi Manzoni

Bordighera, il 24 maggio all’ex chiesa anglicana la conferenza “Da Padre Giacomo Viale a Padre Giovanni Semeria”

24/05/18

EVENTO GRATUITO
: Ex chiesa Anglicana di Bordighera - Inizio ore 17,15

Attenzione l'evento è già trascorso

Bordighera. Giovedì 24 maggio alle 17.15, presso la ex chiesa anglicana di Bordighera, avrà luogo un’interessante conferenza dal titolo: “Da Padre Giacomo Viale a Padre Giovanni Semeria. Due grandi religiosi nel Ponente ligure tra Otto e Novecento e la loro testimonianza di vita tra illustri stranieri, socialisti e massoni”.

Relatore è Alberto Guglielmi Manzoni, che per l’occasione presenterà anche il suo ultimo saggio: “Giovanni Semeria. Da Coldirodi all’Italia: un’inesauribile testimonianza di fede”. Il libro è stato pubblicato dalla casa editrice Lo Studiolo di Freddy Colt e ha la prefazione di Leone Pippione, attuale presidente della Famija Sanremasca.
Il frate francescano padre Giacomo Viale (1830-1912) di Airole e il dotto barnabita padre Giovanni Semeria (1867-1931) di Coldirodi sono stati due liguri che hanno svolto la loro missione di religiosi e di apostoli di carità senza mai dimenticare il loro profondo legame con questo angolo di Liguria e la sua gente.

Padre Giacomo Viale è stato parroco a Bordighera per circa mezzo secolo (49 anni per l’esattezza), mentre assai movimentata in giro per l’Italia e culturalmente prolifica (per produzione di testi e saggi non solo di natura teologica) è stata l’esistenza di padre Semeria.

L’autore presenterà in forma sintetica ed essenziale i principali aspetti della vita e dell’opera di questi due grandi religiosi e i rapporti che hanno avuto, nel corso degli anni, con filantropi stranieri, intellettuali e politici di orientamento laico e progressista ed esponenti della massoneria. La conferenza è patrocinata dalla Città di Bordighera e dalla libreria ‘Amico Libro’. La cittadinanza e gli ospiti sono cordialmente invitati.

Nato e residente a Sanremo, Alberto Guglielmi Manzoni è cresciuto a Bordighera, ha frequentato il liceo classico di Ventimiglia per poi laurearsi in Filosofia all’università di Pisa con una borsa di studio in Germania (a Mainz). Ha completato i suoi studi con un master in Comunicazione d’Impresa a Milano. Ha realizzato diverse esperienze professionali in vari ambiti: dal marketing all’insegnamento nel settore privato. Dal 2005 lavora presso la Pubblica Amministrazione, svolgendo l’attività di orientatore prevalentemente presso il Centro per l’Impiego di Sanremo.
Nel tempo libero, si dedica con passione all’attività di studioso, scrittore e conferenziere. Ha scritto libri e tenuto relazioni pubbliche sulla vita e l’opera di grandi personalità (da Alfred Nobel ai vari vincitori dei premi Nobel), nonché su argomenti etico-filosofici e di storia locale. Tra i suoi saggi si ricordano: “Tedeschi in Riviera. La Sanremo di Federico III tra cure climatiche, mondanità e religiosità solidaristica”; “Ugo Janni a Sanremo. Una grande testimonianza di ecumenismo cristiano”; “Albert Schweitzer. L’etica del rispetto per la vita”.
Il saggio del 2011 “Pace e pericolo atomico. Le lettere tra Albert Schweitzer e Albert Einstein” ha avuto la prefazione del noto giornalista Arrigo Levi.

eef

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!