Regione Liguria Tenerelli Photo Art Riviera24 Sport ASL Informa I lettori di R24 Il Punto Panorama Sport

Da giovedi 26 settembre

Mostra multimediale di Matthew Moss al Museo Oceanografico di Monaco




- Moss che vive a Costarainera e che lavora in un suo studio artistico a Monte-Carlo, si è unito ad alcuni tra i più famosi musicisti del nostro tempo, stelle mitiche del RocknRoll, che hanno fatto della pittura una vera e propria seconda arte
Matthew Moss, l'artista irlandese  che vive in Italia dal 1974, si unisce alle stars del rock'n roll  Ringo Starr, Paul McCartney, Bob Dylan, Graham Nash e  Ronnie Wood,  ospite di una  mostra di raro interesse che si terrà al museo Oceanografico del  Principato di Monaco.
L’evento sarà inaugurato dal Principe Alberto il 25 settembre e la Mostra proseguirà  fino al 13  ottobre.

Matthew Moss che vive a Costarainera e che lavora in un suo studio artistico a Monte-Carlo, si è unito ad alcuni tra i più famosi musicisti del nostro tempo, stelle mitiche del RocknRoll, che hanno fatto della pittura una vera e propria seconda arte, dopo quella musicale. In questa mostra esibiranno  al pubblico le loro   creazioni. L’artista Matthew Moss afferma: "Il tema della nostra arte in mostra vuole essere un appello alla collettività, un tentativo per  sensibilizzare, prima che sia troppo tardi, alla salvaguardia  e alla difesa del nostro pianeta, un richiamo ai magici misteri dei grandi oceani del globo terrestre, fonte del la nostra ispirazione " .

L'artista irlandese è stato il fondatore del prestigioso Laboratorio di Restauro per i dipinti antichi presso la National Gallery of Ireland a Dublino, uno dei dodici Musei d' Arte più importanti in Europa. Matthew è una star internazionale dell’arte per il suo stile di vita cosmopolita ed ha eletto come sede per l’esecuzione dei suoi lavori artistici Monte – Carlo. Qui ha stabilito nuovi parametri di riferimento per i suoi paesaggi, in particolare quello ligure  e della Costa Azzurra creati 'dal vivo '. Quindi, per i molti visitatori provenienti da tutta Italia, in particolare dalla Liguria, la mostra al museo Oceanografico si rivelerà un'esperienza piacevole e unica.

Matthew è un artista irlandese innamorato della Riviera di Ponente e della Côte D' Azur. Parla italiano e un po’ di francese ed ha scelto un titolo francese per la sua opera esposta al Museo Oceanografico: “Paysage avec le Musée Océanographique”  che egli pronuncia con un marcato accento irlandese.

La sua tela, che sarà esposta al Museo Oceanografico, è dominata dall’insidioso e turbolento Mar Ligure che bagna Italia, Principato di Monaco e  Francia. La schiuma bianca delle onde batte contro il baluardo fortificato di Fort Antoine, che emerge dal promontorio roccioso dove si vede la silhouette ocra e rosso- antico di Monaco. Verso il fondo, al centro, appare il Museo Oceanografico, annidato nella parete rocciosa del Principato.


di Ma. Gu.

11/09/2013

Segnala l'articolo Stampa l'articolo

Altre notizie

Agitazione dell'ADP

Manifestazione domattina davanti alla Prefettura di Imperia

Imperia - Il diritto fondamentale, necessario ed indispensabile per mantenere sana ed integra quella parte di lavoratori che producono benefici in termini di sicurezza per tutti i cittadini

La "Stabile" a Bellissimi

Un tema quanto mai attuale collegato alle banche

Dolcedo - La Compagnia Stabile Città di Sanremo presenta venerdì 25 luglio alle 21.00 sulla piazzetta della chiesa di Bellissimi lo spettacolo teatrale in dialetto

Riunione in Prefettura

All'Odg gli incendi boschivi, l’affidamento dei servizi di prima accoglienza ed il bando U.N.R.R.A

Imperia - La situazione sugli incendi boschivi è migliorata nel 2013 e nei primi mesi dell'anno grazie anche alle condizioni atmosferiche, ma si teme il periodo fra metà agosto e metà settembre

Rock a Diano Marina

Performace venerdì sera della band torinese MoMo Rock Band

Diano Marina - Un’occasione per riascoltare classici vecchi e nuovi dell’infinito mondo del rock, un genere che non passerà mai di moda

A Villa Scarsella

"Estate musicale Dianese", il 24 luglio in scena il “Il trovatore” di Giuseppe Verdi

Diano Marina - Lo spettacolo avrà un cast di prestigiosi artisti di fama internazionale, e vedrà la partecipazione della Corale Lirica Ambrosiana di Milano composta da 40 elementi e dell’Orchestra Simon Boccanegra, magistralmente diretta dal Maestro Lorenzo Tazzieri

==YES==NO



al