Argentina Calcio Regione Liguria Riviera24 Sport ASL Informa I lettori di R24 Il Punto Panorama Sport

Da giovedi 26 settembre

Mostra multimediale di Matthew Moss al Museo Oceanografico di Monaco




- Moss che vive a Costarainera e che lavora in un suo studio artistico a Monte-Carlo, si è unito ad alcuni tra i più famosi musicisti del nostro tempo, stelle mitiche del RocknRoll, che hanno fatto della pittura una vera e propria seconda arte
Matthew Moss, l'artista irlandese  che vive in Italia dal 1974, si unisce alle stars del rock'n roll  Ringo Starr, Paul McCartney, Bob Dylan, Graham Nash e  Ronnie Wood,  ospite di una  mostra di raro interesse che si terrà al museo Oceanografico del  Principato di Monaco.
L’evento sarà inaugurato dal Principe Alberto il 25 settembre e la Mostra proseguirà  fino al 13  ottobre.

Matthew Moss che vive a Costarainera e che lavora in un suo studio artistico a Monte-Carlo, si è unito ad alcuni tra i più famosi musicisti del nostro tempo, stelle mitiche del RocknRoll, che hanno fatto della pittura una vera e propria seconda arte, dopo quella musicale. In questa mostra esibiranno  al pubblico le loro   creazioni. L’artista Matthew Moss afferma: "Il tema della nostra arte in mostra vuole essere un appello alla collettività, un tentativo per  sensibilizzare, prima che sia troppo tardi, alla salvaguardia  e alla difesa del nostro pianeta, un richiamo ai magici misteri dei grandi oceani del globo terrestre, fonte del la nostra ispirazione " .

L'artista irlandese è stato il fondatore del prestigioso Laboratorio di Restauro per i dipinti antichi presso la National Gallery of Ireland a Dublino, uno dei dodici Musei d' Arte più importanti in Europa. Matthew è una star internazionale dell’arte per il suo stile di vita cosmopolita ed ha eletto come sede per l’esecuzione dei suoi lavori artistici Monte – Carlo. Qui ha stabilito nuovi parametri di riferimento per i suoi paesaggi, in particolare quello ligure  e della Costa Azzurra creati 'dal vivo '. Quindi, per i molti visitatori provenienti da tutta Italia, in particolare dalla Liguria, la mostra al museo Oceanografico si rivelerà un'esperienza piacevole e unica.

Matthew è un artista irlandese innamorato della Riviera di Ponente e della Côte D' Azur. Parla italiano e un po’ di francese ed ha scelto un titolo francese per la sua opera esposta al Museo Oceanografico: “Paysage avec le Musée Océanographique”  che egli pronuncia con un marcato accento irlandese.

La sua tela, che sarà esposta al Museo Oceanografico, è dominata dall’insidioso e turbolento Mar Ligure che bagna Italia, Principato di Monaco e  Francia. La schiuma bianca delle onde batte contro il baluardo fortificato di Fort Antoine, che emerge dal promontorio roccioso dove si vede la silhouette ocra e rosso- antico di Monaco. Verso il fondo, al centro, appare il Museo Oceanografico, annidato nella parete rocciosa del Principato.


di Ma. Gu.

11/09/2013

Segnala l'articolo Stampa l'articolo

Altre notizie

VIDEOGIOCHI

A Bordighera TORNEO DI FIFA 15 per Playstation

Bordighera - L'evento è organizzato da Desigualstar in collaborazione con Area 51 di Ventimiglia

Slimp.it

Anche a Imperia una tappa del LINUX DAY

Imperia - Dopo una breve introduzione sulle origini della definizione di Software Libero e la realizzazione del kernel Linux a opera di un giovane studente finlandese, la manifestazione accenderà i riflettori su Open Street Map

A BORDIGHERA

Successo per la serata pizza con cinema dell'associazione "Amici della Francia"

Ventimiglia - Il prossimo rendez-vous Associativo è previsto per sabato 15 novembre alle ore 11 ne pressi del Museo Massena di Nizza

ASL1

SANITA' IN PROVINCIA, ecco com'è secondo il Segretario Generale CGIL-FP Imperia Tomatis

Imperia - "L'unica percezione è che continuiamo a perdere pezzi importanti, magari a fronte di altro che se ne potrebbe fare decisamente a meno, si vedano ad esempio gli affitti verso terzi che l'ASL continua a pagare o ai progetti costosi...

ENRICO IOCULANO

Il sindaco di Ventimiglia: "apertura Parco Roya dipende da burocrazia Ferrovie dello Stato"

Ventimiglia - "Pertanto ci auguriamo che da parte delle Ferrovie dello Stato vi sia un atteggiamento di alto livello tecnico ed amministrativo atto a condurre ad una soluzione unica e definitiva senza dover rinviare alcunché o creare difficoltà non superabili"

==YES==NO



al