Argentina Calcio Regione Liguria Riviera24 Sport ASL Informa I lettori di R24 Il Punto Panorama Sport

PREOCCUPAZIONE IN VALLATA

Due cavalli attaccati dai lupi, a Triora: il più grande muore, l'altro è salvo per miracolo




Triora - "Il veterinario che ha solo potuto constatare la morte del cavallo adulto, riuscendo però a salvare il cavallino dopo un lungo e paziente intervento chirurgico. E ha poi chiarito chi o cosa avesse potuto provocare quelle profonde ferite (morsi): lupi"
Un cavallo adulto di undici anni è stato sbranato, mentre uno più piccolo è salvo per miracolo, l'attacco di uno, forse più lupi. E' accaduto, lunedì scorso, in località Villaro, vicino all'abitato di Triora, in alta Valle Argentina, nell'entroterra di Taggia (Imperia). A darne notizia, oggi, è il proprietario dei due animali, Cristian Lanteri, che ha ricevuto dal veterinario la cruda diagnosi. Erano anni che Lanteri faceva pascolare i suoi cavalli in una zona tra l'altro recintata, senza mai aver avuto problemi.

Il cavallo più grande è praticamente morto all'istante, mentre è stato possibile salvare il più piccolo, grazie a un lungo e delicato intervento chirurgico.

Dall'esame dei morsi, il veterinario ha comunicato che quelle profonde ferite riscontrate sui due animali non potevano che essere state causate dal morso dei lupi. Recentemente, alcuni lupi solitari sono stati avvistati nell'abitato di frazione Creppo, sempre a Triora, dove mangiavano indisturbati nei cassonetti dei rifiuti. La loro vicinanza alle case inizia a destare un po' di preoccupazione tra gli abitanti, che ora chiedono un'attenzione maggiore verso il fenomeno.


di F.Tenerelli e V.Raineri

25/04/2012

Segnala l'articolo Stampa l'articolo

Altre notizie

Sono in corso verifiche

Chiusura scuola “G.B. Soleri”: sul sito e all'albo verranno comunicate le nuove disposizioni

Taggia - Le lezioni sono temporaneamente sospese in attesa di nuove disposizione che saranno comunicate al più presto e all’albo esterno della scuola e sul sito dell’I.C. Taggia all’indirizzo www.dirscotaggia.it

QUESTA MATTINA

Imprenditore 44enne trovato MORTO IN CASA a San Biagio della Cima: disposta l'autopsia

San Biagio della Cima - Nonostante l’intervento “di routine” da parte dei carabinieri della Compagnia di Bordighera e il già citato esame autoptico di prossima esecuzione, sembra che la morta sia dovuta a cause naturale, forse ad un infarto.

IMPERIA

Il "Movimento civico La Svolta" avverte: "La lotta al punteruolo rosso è obbligo di legge"

Imperia - "Vuole l'amministrazione finalmente cominciare a darsi una regolata rispettando perlomeno le leggi vigenti oltre che quella prima del buon senso?"

23 E 24 OTTOBRE

Giovedì e venerdì a Sanremo la proiezione di "IO STO CON LA SPOSA"

Sanremo - Dicono gli organizzatori: "Invitiamo tutti i partecipanti a venire allla proiezione del film indossando qualcosa come segno di solidarietà con la Sposa e per dire insieme si al diritto di ciascuno di potersi spostare liberamente".

Lettere al direttore

Degrado e buche in via Morardo, le fotografie di un nostro lettore

Sanremo - "Sanremo è Sanremo, ma non è solo Corso Mombello."

==YES==NO



al