Regione Liguria Tenerelli Photo Art Riviera24 Sport ASL Informa I lettori di R24 Il Punto Panorama Sport

Musica

"Piani musicali", a Imperia un duo eccezionale, José Manuel e Francisco Cuenca Morales




- José Manuel e Francisco Cuenca Morales compongono un raffinato e raro duo chitarra e pianoforte, considerato dalla critica come “unico per la capacità di fondere i due strumenti in un unico elemento con estrema eleganza e sensibilità nel tocco”
Sabato 18 giugno a Imperia ultimo appuntamento di “Piani musicali” con un eccezionale duo, José Manuel e Francisco Cuenca Morales.

PROGRAMA
I PARTE


•    DOS DANZAS…………………………………………………….GRANADOS.

o    Oriental
o    Andaluza.

•    TRES PIEZAS…........................................................................E. MARCHELIE.

o    Noches andaluzas.
o    Berceuse pour Oliver.
o    Nazca.

•    DOS PIEZAS…………………………………………………………..M. COLONNA-L.BIGAZZI.

o    Prelude pour un enfant.
o    Formentera.

?    Tres danzas ……….......................................................Manuel de falla.

o    Danza del juego de amor.
o    Vals capricho.
o    Danza del molinero.


II PARTE
?    Adagio del Concierto de Aranjuez…………………………..J. Rodrigo.


?    ANZUR ………......................................................................F.CUENCA
(Homenaje a Tárrega y Albéniz)
-    Santo Domingo (Evocación Tárrega).
-    El Rincón del Cante (Granaína Albéniz)
-    La puente (Danza Festiva y Guajira del Río de Oro)

                                                              Francisco Cuenca (guitarra)
                                                              José M cuenca (piano).

FRANCISCO CUENCA MORALES, chitarra
JOSÈ MANUEL CUENCA MORALES, pianoforte


José Manuel e Francisco Cuenca Morales compongono un raffinato e raro duo chitarra e pianoforte, considerato dalla critica come “unico per la capacità di fondere i due strumenti in un unico elemento con estrema eleganza e sensibilità nel tocco”. Sono nati a Puente Genil (Cordoba, Spagna).
José Manuel inizia lo studio del pianoforte e del clarinetto al Conservatorio Superiore di Musica di Cordoba, diplomandosi in ambedue gli strumenti con il Premio Extraordinario Fin de Carrera. Francisco inizia lo studio della chitarra con suo padre, Francisco Cuenca Domínguez, successivamente frequenta il Conservatorio Superiore di Musica di Cordoba diplomandosi con il Premio de Honor. Ha vinto numerosi concorsi internazionali e si è distinto come eccellente solista suonando con importanti orchestre quali l’Orchestra Sinfonica RTVE, l'Orchestra da Camera Reina Sofia, l'Orchestra Sinfonica di Odessa (Ucraina) L'Orchestra Concertante Vivaldi di Londra, L'Orchestra Sinfonica del North Carolina (Stati Uniti), L'Orchestra Sinfonica di Caracas (Venezuela) ecc.
Il Duo si è esibito in tutto il mondo (Spagna, Belgio, Polonia, Germania, Cuba, Regno Unito, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Francia, Andorra, Stati Uniti, Venezuela, Ucraina, Danimarca, Turchia, Italia, Svezia, Libano, Siria, Portogallo, Svizzera, Le Filippine, Giappone), suonando nelle sale più prestigiose come la Carnagie Hall di New York, L'Auditorium Nazionale di Spagna, L'Auditorium Hacettpe e di Ankara (Turchia), l'auditorium Andres Segovia di Linares in occasione dell’inaugurazione, il Palazzo della Musica a Valencia, il Palazzo della Chitarra in Giappone ecc.
Ha inciso sei Compact Disc, prevalentemente con musica spagnola, per la Casa discografica Dial Discos e S.A. di Madrid. Ha anche registrato un video in occasione del concerto in Giappone nel Palazzo delle Chitarra con la direzione del Maestro Koichi Hosokawa.
Nel 2001 il Duo Cuenca ha ricevuto il Premio Cultura dalla città di Linares per la sua straordinaria carriera. Nel 2004 ha ricevuto il premio Linarenses sin fronteras dal settimanale Linares Información, riservato ad artisti di grande rilevanza.
Francisco è attualmente direttore del Conservatorio Andres Segovia di Linares e José Manuel del Conservatorio Maria de Molina di Ubeda.


di Mario Guglielmi

16/06/2011

Segnala l'articolo Stampa l'articolo

Altre notizie

Alla Madonna del Canneto

Il 1 agosto la prima serata della rassegna "Taggia in Arpa"

Taggia - Grande appuntamento sarà il primo concerto che vedrà ospite a Taggia uno dei più importanti e conosciuti arpisti celtici italiani ovvero Vincenzo Zitello

Il 30 luglio

Secondo mercoledì di festeggiamenti a Vallecrosia con "La Notte sul Mare"

Vallecrosia - Lungo il percorso musica dal vivo con band e Dj, trucca bimbi, chiromante, esposizione di Harley Davidson e il Motoclub Maggioni. E ancora: esposizione fotografica, artigiani, hobbisti con i loro particolari prodotti artigianali, palloncini, caramelle

Il 31 luglio

Secondo appuntamento con il Festival di Musica da Camera di Fanghetto

Fanghetto - Protagonisti della serata saranno il soprano Stefania Pietropaolo e il chitarrista Enzo Monaco. In programma musiche di Garcia Lorca, De Falla, Villa-Lobos, Bellini, Beethoven, Gershwin, Beatles e Jobim

Il 30 luglio

"Le tragicomiche avventure di Adamo ed Eva" in scena nella mini rassegna "Taggia in Teatro"

Taggia - Lo spettacolo sarà allestito nella suggestiva piazza antistante la Chiesa della Madonna del Canneto a Taggia

Durante rivoluzione del 1753

Mostra su un eccezionale tesoretto di monete del ‘600 e del ‘700 sepolto a Sanremo

Sanremo - L’esposizione temporanea riguarda un centinaio di monete datate dal tardo XVI alla metà del XVIII secolo, frutto di una straordinaria scoperta avvenuta durante lo scavo diretto nel 2005 dalla Soprintendenza archeologica nell’area di Pian di Nave

==YES==NO



al