Argentina Calcio Regione Liguria Riviera24 Sport ASL Informa I lettori di R24 Il Punto Panorama Sport

Sport

Lettera di ringraziamento del Presidente U.S. Maurina Olio Carli per la maratona del Monte Faudo




Imperia - "Il budget notevolmente ridotto non ci ha spaventato, anzi ci ha spronato a ricercare nuovi aiuti e nuove risorse da mettere a disposizione dell’organizzazione"
Anche quest’anno la U.S. Maurina Olio Carli ha voluto onorare il mitico Faudo. A dispetto di tutto e di tutti siamo riusciti a riproporre, nonostante la limitatezza del percorso, una corsa degna di questo nome, valida sotto il profilo tecnico e agonistico come le precedenti edizioni. Il budget notevolmente ridotto non ci ha spaventato, anzi ci ha spronato a ricercare nuovi aiuti e nuove risorse da mettere a disposizione dell’organizzazione. Un ringraziamento va a tutti gli Enti e le Associazioni che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione:
Il Comune di Imperia, che, nonostante il ridotto contributo, si è prodigato in maniera lodevole con tutti i suoi addetti, a cominciare dagli assessori Luca Volpe e Antonio Gagliano e da tutti i componenti dell’Ufficio Sport, coordinati dal dirigente Filippi. Inoltre molto apprezzata è stata la zona della conferma iscrizioni al mattino, prima della partenza, posta nell’atrio della Nuova Biblioteca, che ha permesso di velocizzare le operazioni di punzonatura per i ritardatari dell’ultimo momento;
Il Corpo delle Guardie Municipali del Comune di Imperia con il suo Comandante Aldo Bergamelli, per aver messo a disposizione della corsa il personale necessario lungo il percorso cittadino e il controllo lungo tutta la corsa;
La Provincia di Imperia, con il Corpo delle Guardie Provinciali e il coinvolgimento di vari Assessorati, tra i quali dobbiamo menzionare l’Assessore alla Viabilità e ai Trasporti Giacomo Raineri, per la sua disponibilità e per l’affetto personale che nutre per questa manifestazione e per la nostra società;
La Protezione Civile, coordinata in maniera precisa dal responsabile Vincenzo Garibbo, che ha contribuito alla percorribilità della corsa e ha effettuato i rifornimenti lungo il percorso e all’arrivo;
La Croce Rossa che ha provveduto con mezzi fissi all’arrivo e con mezzi mobili sul percorso alla tutela dei concorrenti e a supporto degli stessi nei momenti di affaticamento;
Il Comune di Dolcedo con l’assessore Pisani e il Comandante della Guardie Municipali Gianmarco Danio, che hanno permesso lo svolgimento delle gare giovanili del mattino e hanno fatto ripulire la salita di S. Brigida e la zona dell’arrivo;
La Stazione dei Carabinieri di Dolcedo, coinvolti nella gestione del traffico nella zona di loro competenza;
Il Corpo delle Guardie Forestali, che hanno contribuito a regolamentare la viabilità nella zona d’arrivo con le guardie Provinciali;
La Capitaneria di Porto e la Prefettura, per i permessi di agibilità della banchina e delle modifiche alla viabilità per le strade interessate alla corsa;
Le Sezioni degli Alpini di Imperia e di Dolcedo, per la loro partecipazione disinteressata ma importantissima per lo scodellamento dei piatti per il pranzo offerto a fine corsa e per il supporto al rifornimento di Dolcedo;
La Ditta Fratelli Carli, sponsor insostituibile per la nostra società, che, non solo, come tutti gli anni, ci fornito materiale da offrire in regalo a tutti concorrenti ma ha anche messo a disposizione il suo magnifico Auditorium per il Convegno satellite alla corsa “ Sulle strade della prevenzione” di sabato 4 giugno che ha avuto un indiscutibile successo per il livello delle relazioni e dei relatori presenti e che sarà riproposto il prossimo anno;
La Ditta Papone costruzioni di S. Lorenzo al Mare, che da sempre ci aiuta nel sistemare la zona d’arrivo e anche quest’anno ha svolto un ruolo insostituibile per la professionalità e la competenza con la quale ha risolto anche problemi che la novità dell’arrivo poneva;
Tutti gli Sponsor che in maniera più o meno onerosa hanno permesso alla nostra Società di poter riproporre questa manifestazione;
Il Gruppo Giudici Gara, coordinati dal giudice arbitro, Prof. Anna Maria Ferro e dal Gruppo dei Cronometristi della sez. di Imperia;
Gli organi di informazione e, in primo luogo, la Stampa, che hanno dato ampio risalto a questa importante manifestazione; una menzione anche per i network Sanremo News e Riviera24, che, non solo hanno sempre risposto puntualmente ai nostri comunicati, ma il secondo ha anche inserito un filmato di circa 14 minuti della corsa a disposizione di tutti gli appassionati e di questo ne siamo molto grati;
Tutti gli Atleti che hanno risposto al nostro richiamo nonostante troppe concomitanze hanno allontanato atleti della nostra regione dalla corsa; un ringraziamento particolare a tutti i nostri atleti che, con la loro partecipazione massiccia e qualificata, hanno permesso alla Maurina Olio Carli di vincere, per l’ennesima volta, il Trofeo “ Città di Imperia” assegnato alla prima Società Classificata;
Il Consiglio Direttivo della U.S. Maurina Olio Carli perché si è dimostrato molto impegnato nella riuscita della manifestazione;
Il mitico Luciano Acquarone, direttore di Corsa e anima della manifestazione, che ha richiesto a gran voce, durante la conferenza stampa e durante la premiazione, di ripristinare la strada per poter tornare sulla vetta del Monte Faudo;
Il Coni Provinciale e il suo Presidente, il Rag. Ivo Bensa, per l’appoggio morale e materiale che ci ha da sempre fornito;
In ultimo tutti gli Sportivi che hanno manifestato vicinanza e attaccamento a questa corsa con la presenza all’arrivo ma anche con l’esposizione di cartelli lungo la parte finale della corsa con la richiesta, a chi di dovere, di intervenire per ripristinare il percorso che ha fatto la storia del podismo ligure e non solo.

Il Presidente dell’U.S. Maurina Olio Carli
Prof. Giovanni Quaglia

13/06/2011

Segnala l'articolo Stampa l'articolo

Altre notizie

25 OTTOBRE

Montegrosso Pian di Latte: conferita CITTADINANZA ONORARIA all'Arma dei Carabinieri

Montegrosso Pian Latte - La cerimonia ha avuto inizio con la messa solenne, celebrata da Don Enrico Giovanelli, accompagnata dai canti della corale di Montegrosso, per poi spostarsi nella sala del Consiglio Comunale

"LA FORZA DELLA SQUADRA"

Successo per il convegno del Panathlon Club Imperia - Sanremo

La sala convegni di Palazzo Roverizio gremita di giovani, appassionati di sport e non solo, ha seguito con interesse e attenzione le quasi tre ore di conferenza.

AGGIORNAMENTI

MOBILITAZIONE DI SOCCORSI a Cesio: Elisoccorso, 118 e Socalp in azione per un motociclista ferito

Cesio - L'incidente è avvenuto verso le 17 nel bosco di Cartari

PALLANUOTO FEMMINILE

Le ragazze della Rari corsare a Cosenza: finisce 11-3 per le imperiesi

Imperia - Ancora una volta degne di nota le prestazioni di Stieber e Casanova, entrambi autrici di una tripletta.

CALCIO AMATORIALE

IV TROFEO CECI VON MEYER, risultati e classifica dopo la prima giornata

Sanremo - Le diciotto squadre iscritte si sono affrontate sul campo del Borgo "Pian dei Cavalieri"

==YES==NO



al