Regione Liguria Tenerelli Photo Art Riviera24 Sport ASL Informa I lettori di R24 Il Punto Panorama Sport

34a e ultima giornata

Tritium-Sanremese 1-0, matuziani penultimi, play-out il 22 al Comunale e il 29 a Sacile




Trezzo sull'Adda (Milano) - La squadra di Carlo Calabria esce sconfitta a testa alta dall'incontro in casa dei milanesi che hanno così conquistato una storica promozione in Prima divisione. La Sacilese fa 1-1 a Rodengo, aggancia la Sanremese e la supera grazie agli scontri diretti
TRITIUM 1
SANREMESE 0

MARCATORE Sinato (T) al 38' p.t.
TRITIUM (4-4-2) Pansera; Martinelli (dal 1' s.t. Teso), Malgrati, Dionisi, Riva; E. Bortolotto (dal 44' s.t. R. Bortolotto), Corti, Daldosso, Chimenti (dal 29' s.t. Di Ceglie); Sinato, Lenzoni. (Sacchetto, Fondrini, Vecchio, Floriano). All. Vecchi.
SANREMESE (4-3-3) Orlandi; Raguseo, Borin, Miale, Gagliolo (dal 36' s.t. Scaburri); Siciliano, Papa, Gomes; Sifonetti, Moronti (dal 42' s.t. Atragene), Bosio (dal 31' s.t. Bifini) (Petruzzelli, Pippi, Geraci, Salvi). All. Calabria
ARBITRO Carbone di Napoli (Iorizzo di Rimini e Pennacchio di Faenza).
NOTE spettatori 1100 circa, giornata calda e soleggiata, terreno in perfette condizioni. Ammonito: E. Bortolotto e Sinato (T). Angoli: 9-2 per la Tritium. Recupero: 1' p.t., 5' s.t.

Trezzo sull'Adda (Milano).
Nell'ultima giornata di campionato la Sanremese è stata sconfitta per 1-0 sul campo della capolista Tritium, in virtù del gol firmato dall'attaccante di origine piemontese Sinato (in gol anche nel confronto di andata al "Comunale" lo scorso 19 dicembre) al 38' del primo tempo. I milanesi, grazie a questo successo, sono stati promossi in Prima divisione senza dover giocare i play-off. I matuziani, usciti dal campo di Trezzo, battuti, ma a testa alta, hanno concluso il campionato al penultimo posto in classifica.

La Sacilese ha pareggiato 1-1 a Rodengo Saiano, ha agganciato la Sanremese a quota 27 punti e l'ha superata grazie agli scontri diretti (due vittorie, rispettivamente per 1-0 a Sanremo e 2-1 e Sacile). Alla luce di questi risultati domenica 22 maggio l'andata dello spareggio play-out si giocherà al "Comunale" di Sanremo, il 29 il ritorno a Sacile, in provincia di Pordenone.
Erano 5 i diffidati biancoazzurri che dovevano evitare l'ammonizione per non essere squalificati nell'andata dei play-out. Il match si è concluso senza alcun cartellino giallo nei confronti della Sanremese, dunque il tecnico matuziano non dovrà fare i conti con la giustizia sportiva al momento di scegliere chi mandare in campo nel confronto con la Sacilese.
A Trezzo, Carlo Calabria, per questo motivo, tiene in panchina Salvi e Pippi. Rispetto a domenica scorsa ritornano in campo Borin, Miale e Papa, che hanno finito di scontare le rispettive squalifiche. Per la seconda partita di fila (oltre al lungodegente Feliciello), mancano Chirieletti e Ubaldi, sulla via della guarigione dopo gli infortuni patiti a fine aprile.

La prima occasione da gol dell'incontro arriva dopo 3 minuti quando Orlandi vola a deviare un colpo di testa di Enrico Bortolotto, imbeccato da un corner di Daldosso. Il portiere matuziano interviene anche un minuto dopo per intercettare una conclusione di Malgrati, servito da Corti. All'11' ancora padroni di casa insidiosi con una staffilata di Daldosso con il sinistro, Orlandi anche in questo caso si supera e nega il gol alla Tritium. Una punizione dal vertice sinistro dell'area di Sifonetti al 14' finisce di poco sopra la traversa. Al 19' Orlandi esce e respinge di pugno un traversone di Martinelli, Chimenti si avventa sulla sfera e conclude di poco fuori. Lenzoni in area al 22' tocca di testa per Sinato che, ancora di testa, anticipando Borin, manda sopra la traversa. Sinato al 25' calcia di prima intenzione, Orlandi para di pugno, sul prosieguo dell'azione colpo di testa di Lenzoni, tuffo di Orlandi che devia sul fondo. Al 36' sugli sviluppi di un'azione nata da calcio d'angolo, Sifonetti supera in dribbling due avversari, entra in area, ma al momento di calciare alza troppo la mira e la palla finisce sopra la traversa. La Tritium schioda il risultato dallo 0-0 al 38'.  Lenzoni lancia in verticale Chimenti. Dopo un uno-due con Daldosso, lo stesso Chimenti si presenta in area, anticipa l’uscita di Orlandi e serve Sinato che con grande prontezza di riflessi riesce a depositare il pallone in rete. Prima dell'intervallo a Sanremese si rende pericolosissima al 39' quando Sifonetti crossa dalla sinistra per Siciliano che a centro area, quasi all'altezza del dischetto, colpisce di piatto e manda la sfera di un soffio a lato.

In avvio di ripresa la Sanremese va vicina al pareggio in due distinte occasioni. Al 2' Riva perde palla, Sifonetti si invola sulla fascia destra e crossa a centro area dove Gomes, battendo di prima intenzione, spara sopra la traversa. Sifonetti ruba palla al 4' a Corti, supera in dribbling Malgrati, ma quando sta per calciare in porta da posizione invitante, viene bloccato in extremis da Dionisi. Al 20' Daldosso lancia Lenzoni che anticipa Raguseo e una volta a tu per tu con Orlandi, proteso in uscita, spedisce il pallone sopra la traversa. Sifonetti si mette ancora in luce al 24' con una conclusione potente da fuori area che Pansera devia in angolo. Borin al 28' evita il raddoppio dei milanesi impedendo il tiro a Sinato, abile a raccogliere in area un suggerimento di Daldosso. Le ultime emozioni della sfida al "Comunale" di Trezzo sono concentrate in zona Cesarini. Sinato al 45' fugge sulla fascia sinistra per poi lasciar partire un diagonale che sibila a pochi centimetri da palo. Infine, al 47' Siciliano imbecca il neoentrato Atragene chem in area stoppa la sfera, ma calcia sopra la traversa. Dopo 5 minuti di recupero il triplice fischio finale dell'arbitro napoletano Carbone fa esplodere la gioia dei tifosi della Tritium che raggiungono la Prima divisione per la prima volta in 103 anni di storia.

Girone A - 34a  e ultima giornata


Savona-Entella 3-2
11' Tarallo (S), 18' Tedesco (S), 72' Facchinetti (S), 77' e 83' Soragna (E)

Tritium-Sanremese 1-0
38' Sinato (T)

Rodengo S.-Sacilese 1-1
58' Kabine (S), 80' Ligori (RS)

Renate-Montichiari 4-1
25' Brognoli (R), 45+2 Adobati (R), 66' aut. Antoniacci (R), 86' Saleri (M), 94' Battaglino (R)

Pro Patria-Mezzocorona 4-0
4' Pacilli (PP), 15' e 32' Serafini (PP), 48' Polverini (PP)

Pro Vercelli-Lecco 1-2
12' e 66' Fall (L), 25' Santoni (PV)

Valenzana-FeralpiSalò 1-2
8' Graziani (F), 26' Prandi (V), 53' Leonarduzzi (F)

Sambonifacese-Canavese 2-0
55' Faccini (S), 81' Pietribiasi (S)

Tritium promossa in Prima divisione
Play-off: Renate (quinto)-Feralpisalò (secondo) e Pro Vercelli (quarta)-Pro Patria (terza)
Play-out: Sanremese-Sacilese
Mezzocorona retrocesso in serie D



di Mario Guglielmi

08/05/2011

Segnala l'articolo Stampa l'articolo

Altre notizie

Consiglio Comunale / VIDEO

Diego Parodi è il nuovo Presidente del Consiglio, confermato Alessandro Casano come Vice Presidente

Imperia - Una volta chiusa, momentaneamente, la questione Agnesi il Consiglio Comunale ha ripreso il suo regolare svolgimento e una nuova mozione d'ordine ha anticipato l'elezione del nuovo Presidente del Consiglio, posizione vacante dopo le dimissioni di Strescino

Terza edizione

Anche quest’estate tutti con scarpe da ginnastica e pila per Trek & Jazz 2014

Diano Arentino - Arriva la Notte delle stelle a Diano Arentino e torna Trek & Jazz, quest’anno con il talento inconfondibile di Dado Moroni e Max Ionata

In orario notturno

A Cervo le visite guidate alla scoperta del Parco Comunale Ciapà

Cervo - Sono molti i punti dai quali si gode di un’ottima vista panoramica d’insieme sul golfo e sulla folta vegetazione che caratterizza la zona. Immersi nell’atmosfera notturna, i sensi verranno incredibilmente stimolati e messi alla prova

Sport

Pallapugno, tutte rinviate le partite in programma nella giornata di oggi

Imperia - In Coppa Italia Albese-Monticellese rinviata a 30 luglio alle 21, in serie B Peveragno-Ricca rinviata a 2 agosto alle 21

VIDEO

Irruzione dei lavoratori Agnesi in consiglio comunale, "vogliamo certezze sul nostro futuro!"

Imperia - Finita la sospensiva è stato letto un documento condiviso in cui si chiede a Colussi di interrompere la dismissione dell'impianto e un nuovo incontro tra azienda, comune e operai

==YES==NO



al